Eventivai alla lista eventi

Eventi in Trentino

ESCURSIONI | INCONTRO | MANIFESTAZIONE | VAL RENDENA | PINZOLO E MADONNA DI CAMPIGLIO


A Madonna di Campiglio in Val Rendena la SAT propone Siamo la natura che resiste

Sabato 28 settembre 2019


Un raduno spontaneo e collettivo perchè "Serodoli resti Serodoli".

Questo lo slogan che accompagna l'incontro Siamo la natura che resiste promosso dalla SAT, in collaborazione con la community di Fridays for Future Trento, per sabato 28 settembre. Una proposta condivisa dalla sede centrale di Trento e dalle sezioni territoriali a cui parteciperanno cinque delegazioni che, partendo da punti diversi, si riuniranno al Lago di Nambino, in Val Nambino, a Madonna di Campiglio.

«L'incontro - sottolineano i promotori - è volto a manifestare il proprio dissenso nei confronti delle richieste di ampliamento delle aree sciabili della Ski Area Madonna di Campiglio Val Rendena e Val di Sole quello promosso dalla SAT insieme ai ragazzi di Friday for Future di Trento. Non però una battaglia contro lo sviluppo del turismo invernale e i comprensori dello sci da discesa, ma un invito alla "misura"».

3050

Non a caso la riunione si terrà a Madonna di Campiglio, nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta in un luogo "simbolico" «per far incontrare tutti gli amanti di quei luoghi e riflettere sulla previsione di ampliamenti di impianti e piste da sci. Dopo l’escursione dimostrativa i gruppi arriveranno, verso le 13.00 al lago Nambino, luogo simbolo di un sito di grandissimo pregio ambientale e paesaggistico, dove si terranno una serie di interventi e testimonianze». 

Ad organizzare l’evento le sezioni di Pieve di Bono e Pinzolo che hanno partecipato ad un'assemblea dei ragazzi di Fridays for Future Trento per proporre l’adesione alla camminata dimostrativa.

«I giovani hanno colto con favore la nostra proposta – riferiscono Luigina Armani, consigliera centrale e presidente della sezione di Pieve di Bono e Paolo Querio presidente della sezione di Pinzolo – In questo momento è importante far sentire la voce della SAT, in primis a fianco dei giovani che lottano in prima linea per indirizzare i governi verso una decisa e concreta tutela dell’ambiente, anche se siamo pienamente consapevoli che la testimonianza è importante, ma ben più importante sarà la presenza attiva ed informata quando si tratterà di arrivare alla pianificazione territoriale da parte degli organismi tecnici di competenza».

3051

Il tutto però «Senza per nulla demonizzare un comparto della economia turistica importante e redditizio per il Trentino – dichiara Anna Facchini presidente del Sodalizio - SAT è molto critica sugli ampliamenti delle aree sciabili e su ulteriori infra strutturazioni del territorio alpino ed in particolare su Serodoli la nostra posizione è nota, certificata da interventi pubblici e documenti interni sottoscritti ed approvati, che non lasciano spazio ad interpretazioni.
Nella programmazione di opere di vasta portata, oggi più che mai è richiesto a tutti i soggetti operanti sul territorio la massima attenzione, unita a competenza e lungimiranza e, da parte della politica, un surplus di senso di responsabilità, non bisogna mai dimenticare che si sta disegnando il futuro delle prossime generazioni».

Programma, partenze e delegazioni:

1^ delegazione - Serodoli | ritrovo alla piana di Nambino
2^ delegazione - Val Gelada Pellizzano | Ritrovo in piazza a Pellizzano
3^ delegazione - Mondifrà, Vagliana, Vaglianella | Ritrovo partenza cabinovia Grostè
4^ delegazione - Plaza, Ritort | Ritrovo partenza a Patascoss
5^ delegazione - Malga Dimaro | partenza Piazza Dimaro . 

La locandina

Credits Foto Archivio SAT Trento

10073-na-Lago-Gelato-Lago-Serodoli-foto-Michele-Zeni-350x240 Archivio SAT Trento
10073-na-Lago-Gelato-Lago-Serodoli-foto-Michele-Zeni-350x240 Archivio SAT Trento

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla