Eventivai alla lista eventi

Comunicati


Al MUSE il primo "Planet party"

MUSE - Museo delle Scienze

Domenica 24 aprile 2022, dalle 15 alle 19


Tra specie minacciate, cambiamenti climatici e visioni di futuro si sperimenta la sostenibilità. 

La Galleria della Sostenibilità, il rinnovato piano del museo dedicato all'Agenda 2030, lancia il primo “Planet party”. Visite guidate, particolari “cacce al futuro”, corti cinematografici e laboratori di street art animeranno le sale espositive per scoprire come affrontare insieme le grandi sfide planetarie: dalla perdita di biodiversità al contrasto del cambiamento climatico, dalla lotta ai rifiuti alla riduzione dei consumi energetici.

"L’equilibrio del Pianeta è fragile ma ognuno di noi può fare molto per costruire il futuro che immaginiamo, desideriamo, realizziamo". Con queste parole la giovane protagonista del video-trailer della Galleria della Sostenibilità, inaugurata lo scorso ottobre al MUSE, lancia un appello rivolto a tutti noi.
Partendo da quell’appello, domenica 24 aprile 2022, dalle 15 alle 19, il MUSE – Museo delle Scienze, in partnership con gli sponsor della Galleria della Sostenibilità, propone il primo “Planet party”, un pomeriggio di attività dedicate ai principali fattori del cambiamento globale in atto con l’obiettivo di indagare in modo curioso e interattivo le soluzioni per mitigare il nostro impatto sulla Terra.
In collaborazione con Lavazza Group, che nello stesso pomeriggio proporrà al Museo Lavazza di Torino il laboratorio educativo per bambini e famiglie "Disegna il tuo TOward”, Trento si allea con il capoluogo piemontese per un unico obiettivo: far conoscere gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Al MUSE, a partire dalle 15, prenderà il via “Pixel Art. Disegna il tuo TOward”, un laboratorio ideato insieme a Lavazza, Title Sponsor della nuova Galleria, dove street art e informatica si mescolano per trovare un modo alternativo nel comunicare i temi della sostenibilità.
Tra le altre proposte a tema ecologico: la “Caccia al futuro”, percorso a tappe in collaborazione con ITAS Mutua per capire come rendere il futuro più sostenibile, il laboratorio di “Elettrotinkering”, in collaborazione con Terna, per testare l'abilità dei partecipanti tra led e circuiti nell’ottica di trasferire l’energia elettrica in maniera sempre più pulita, e “Realizza il tuo obiettivo”, attività creativa per scoprire le piccole buone azioni da mettere in pratica ogni giorno. Si parlerà inoltre di “Black Carbon” con una serie di esperimenti e racconti multimediali proiettati sulla Sfera NOAA per seguire il viaggio di una particella microscopica di carbonio prodotta da varie parti del globo fino ai ghiacci del Polo Nord.
La perdita di biodiversità, uno dei problemi più allarmanti dei nostri giorni, sarà al centro di due attività: “Planet Routine", con un focus sulle principali cause e le conseguenze a livello planetario di questa crisi, e “Souvenir illegali”, un corner per vedere, toccare con mano e scoprire la storia di alcuni reperti CITES, la Convenzione sul Commercio internazionale delle specie di flora e fauna minacciate di estinzione.
In collaborazione con il Trento Film Festival, che quest’anno festeggia i 70 anni di storia, è in programma “Trento Film Festival for Future”, la proiezione di corti cinematografici che, con un linguaggio visivo accattivate, faranno luce sui grandi temi ambientali connessi a biodiversità e cambiamento climatico.
Ci sarà spazio anche per i “Planet Quiz”, sfide a colpi di click per conoscere alcune buone pratiche aziendali che il museo ha adottato, e alle visite guidate alla Galleria della Sostenibilità e alla mostra “2050 Come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti”. Per i più piccoli (3-6 anni) è pensata l’attività organizzata nell’Area Maxi Ooh! “Rifiuto dove ti metto?”, per capire insieme dove gettare gli scontrini, i giocattoli di plastica o il cartone della pizza ed effettuare così una corretta raccolta differenziata.
Infine, tutti i bambini partecipanti al Planet Party riceveranno, in omaggio, una bag Esselunga contenente prodotti della linea Che Joy, dedicata ai più piccoli.


Tutte le attività sono comprese nel biglietto d’ingresso al museo che, per l’occasione, avrà tariffa ridotta: 7 euro, per un genitore con figli minorenni.
Prenotazione su Ticketlandia.

Qui il programma completo della giornata.

Ufficio stampa MUSE - Museo delle Scienze

planet
planet

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla