CCIAA | IMPRENDITORIA FEMMINILE-1° SEMESTRE 2020

Friday 24 July 2020 h14:30


richiesta info

I DATI DEL PRIMO SEMESTRE 2020 ELABORATI DALL’UFFICIO STUDI E RICERCHE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI TRENTO.

ANDAMENTO STABILE PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE: AGRICOLTURA E COMMERCIO I SETTORI IN CUI SI CONCENTRA IL MAGGIOR NUMERO DI ATTIVITÀ 

Sono 9.178 le imprese femminili registrate in provincia di Trento e, rispetto al giugno del 2019, il loro numero è aumentato di 28 unità (+0,3%). La loro incidenza rispetto al tessuto imprenditoriale locale, che conta 50.627 aziende, è del 18,1%, percentuale che rimane ancora inferiore sia al dato nazionale (22%), sia a quello del Nord Est (20,4%), ma che risulta in linea con quello delle province di Bolzano (18,1%) e Milano (17%). 

Il settore in cui opera il maggior numero di imprese guidate da donne è l’agricoltura con 1.938 unità (il 16,2% delle imprese di settore), seguito dal commercio con 1.814 imprese (il 20%).

01059777-1AFB-4E33-951C-99F747E8E34F.jpeg

Per quanto riguarda la forma giuridica, al 30 giugno scorso le società di capitali rappresentavano il 16,2% del totale delle attività femminili, +3,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’impresa individuale si conferma essere il modello imprenditoriale più diffuso (66,5%), seguito da quello della società di persone (15,7%) e da altre forme giuridiche (1,6%).

Nella prima metà del 2020, il sistema produttivo al femminile conferma la presenza di 919 imprese straniere, in aumento rispetto allo scorso anno (+65 unità). Si tratta di attività concentrate principalmente nei settori del commercio, della ristorazione e dei servizi alla persona e che costituiscono il 26% deltotale delle imprese straniere presenti sul suolo provinciale

Sono invece 1.770 (+25 unità rispetto all’anno scorso) le imprese femminili e artigiane. Corrispondono al 14,5% dell’intero settore artigianato e sono raggruppate, per circa il 60%, sotto la voce altre attività di servizi (1.058 imprese), all’interno della quale l’attività più esercitata riguarda i servizi alla persona, in particolare quelli svolti dai saloni di parrucchieri (937 imprese). 

“I dati dell’Ufficio studi e ricerche della Camera di Commercio – commenta Claudia Gasperetti, Coordinatrice del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile – sono confortanti, soprattutto se si considera che negli ultimi dodici mesi le imprese femminili sono cresciute dello 0,3%, a fronte di analogo calo (-0,4%) di tutte le imprese registrate. Un motivo in più per sostenere le donne che fanno impresa e che, nonostante i gravosi ostacolicreati dal lockdown, hanno dimostrato di saper gestire la crisi su più fronti e con tenacia. Risulta tuttavia irrinunciabile la costituzione di un tavolo di confronto sul lavoro femminile, per monitorare costantemente la situazione economa locale e individuare, assieme all’Agenzia provinciale competentetutti gli strumenti possibili e utili ad affrontare i prossimi mesi che si prospettano carichi di difficoltà e incertezze”.

 

Ufficio stampa  Camera di Commercio I.A.A. di Trento

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Annulla