Cia (FdI) | Prelievi idrici dal Noce: “Non deve mancare il confronto con la popolazione”

Monday 20 September 2021 h16:00


richiesta info

I potenziali nuovi prelievi idrici a scopo idroelettrico e irriguo nel bacino del Noce preoccupano gli abitanti della Val di Sole. La gestione oculata da parte degli enti locali, che investono decine di migliaia di euro l’anno per garantire la navigabilità del torrente, consente oggi alla Valle di avere uno dei corsi d’acqua più belli dell’arco alpino, sia dal punto di vista ambientale/naturalistico che per chi ama l’attività sportiva outdoor. È vero che i bacini di raccolta del Palù e del Careser, trattenendo l’acqua in quota durante le stagioni più piovose, permettono di gestire ottimamente il flusso del Noce per far fronte ai periodi di secca, ma questa importante possibilità non significa certamente disporre del corso fluviale con eccessiva disinvoltura senza valutare conseguenze di lungo periodo riguardanti una risorsa di vitale importanza, di cui il nostro territorio fortunatamente è ricchissimo, qual è l’acqua. È necessaria una politica seria e responsabile che pensi in maniera oculata e lungimirante al modello di sviluppo che si vuole dare al Noce ed ai territori che vivono e lavorano grazie a questo strategico corso fluviale, e ciò non può avvenire con decisioni unilaterali calate dall’alto, ma con dialogo, confronto ed ascolto dei cittadini.
Le amministrazioni comunali della Val di Sole per senso civico e dovere istituzionale avevano avviato un approfondimento sull’ipotesi del cosiddetto “tubone”, valutando costi e benefici per il territorio. Dopo un’attenta analisi, il tubone - probabilmente chiamato così più per la lunghezza che per la portata d’acqua dell’ipotetico condotto - si è rivelato non opportuno e impraticabile trattandosi, tra l’altro, di un progetto carente di ragioni di pubblico interesse, ma sollecitato da privati. Per supportare il comparto agricolo noneso si pensi dunque ad altro, come ad esempio ad incentivare e promuovere la diffusione di nuovi impianti a goccia e l’ammodernamento degli impianti esistenti per razionalizzare il consumo idrico limitando dispersioni e sprechi.

Cons. Claudio Cia
Presidente del Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla