Eventivai alla lista eventi

Comunicati


Comune di Trento | Diritti in movimento

lunedì 22 novembre 2021 h12:00


richiesta info

La città di Trento ricorda la ricorrenza dell’approvazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Tanti gli eventi organizzati per celebrare la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, grazie ad una rete di collaborazione che ha coinvolto diversi servizi comunali (Welfare e coesione sociale, Servizi all’infanzia e istruzione, Biblioteca, Politiche giovanili, Beni comuni) e anche enti esterni: Tavolo 0-18, Unicef comitato di Trento, molte scuole della città (dai nidi alle scuole secondarie di primo grado), Muse – Museo delle scienze, Azienda provinciale per i servizi sanitari, Tuttopace, Giocastudiamo, Rete Intrecci, Amici della Neonatologia Trentina, Comitato San Martino Buonconsiglio, CSV Trentino - Non profit network.

Il tavolo Trento 0-18 in particolare propone per l’anno scolastico 2021/22 il concorso Giochiamoci i diritti… penso, invento, gioco e imparo i diritti con l’obiettivo di ideare e realizzare giochi che trasmettano i contenuti e i valori della Convenzione.
Il concorso è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado (comprese le scuole dell’infanzia) e a tutte le realtà educative che hanno sede legale sul territorio comunale. Dovranno elaborare un prototipo di gioco di movimento, da tavolo o online, pronto per essere utilizzato in occasione della giornata del 27 maggio 2022.
L’elaborato dovrà essere consegnato entro il 10 aprile 2022 unitamente alla scheda di progettazione e realizzazione del gioco che verrà inviata dall’organizzazione dopo l'iscrizione.
Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il servizio Welfare e coesione sociale (Elsa Ianes, n. tel. 0461 889963 oppure 328 1508038, elsa.ianes@comune.trento.it) o il Comitato Provinciale di Trento per l'Unicef (Natalina Mosna, n. tel. 338 4378252, comitato.trento@unicef.it).
Il bando completo del concorso è pubblicato sul sito del Comune.

Mentre l’abbazia di S. Lorenzo si tingerà di blu nelle due notti del 19 e del 20 novembre, ecco il programma delle altre iniziative in programma, che si si sono svolte e si svolgeranno su più giornate:

venerdì 19 novembre
Dalle 9 alle 18 con A tutta voce! La parola ai bambini e ai ragazzi! piazza Duomo si riempirà, attraverso un impianto di filodiffusione, delle voci dei bambini e dei ragazzi per mettere al centro la loro parola e per dare valore all'ascolto. Alle 10.30 un grande girotondo animerà la piazza.
Dalle 10 alle 11 A spasso con i diritti propone uscite e passeggiate con i bambini dei servizi educativi da 0 a 6 anni nei giardini dei servizi, nei parchi, nelle vie e nelle piazze della città.
Dalle 10.15 alle 10.45 nei rioni della Bolghera e San Giuseppe i bambini e i ragazzi dei servizi educativi, delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie saranno impegnati con I girotondi dei diritti, flash mob animati da canti e striscioni.
Dalle 11 alle 12 al Maxi Ooh! Del Muse la Rete Intrecci propone I primi 1000 giorni: il diritto ad un buon inizio!, conversazione educativa rivolta a mamme in gravidanza e genitori di bambini da 0 a 3 anni sull'importanza di promuovere buone pratiche fin da piccoli (per iscrizioni scrivere a rete.intrecci@gmail.com).
Dalle 15 alle 16 al Giocastudiamo Villazzano i bambini faranno giocare gli adulti, condividendo il piacere di divertirsi insieme con Bambini insegnatemi a giocare.
Alle 16 al Centro Genitori e Bambini in via al Torrione 10 è in programma Il bosco in una stanza, laboratorio gratuito per genitori e bambini da 0 a 6 anni che propone una narrazione con il kamishibai seguita da un momento di gioco, scoperta ed esplorazione di materiali naturali (per iscriversi basta scrivere una mail a asilonido.centrogenitori@comune.trento.it).

sabato 20 novembre
Dalle 10 alle 19 con A tutta voce! La parola ai bambini e ai ragazzi! il Maxi Ooh del Muse si riempirà, attraverso un impianto di filodiffusione, delle voci dei bambini e dei ragazzi per mettere al centro la loro parola e per dare valore all'ascolto.
Dalle 10 alle 12 nel salone di rappresentanza di palazzo Geremia si terrà l’incontro Il diritto al gioco e allo svago: Internet e videogioco tra rischi e opportunità (per informazioni e iscrizioni è possibile scrivere a areaprogetti@arianna.coop).
Dalle 10 alle 12 sarà allestita nel cortile di palazzo Thun la mostra #dirittiaidiritti, che racconta la convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza attraverso i disegni di bambini e ragazzi della città.
Alle 10 in largo Nazario Sauro sarà decorata la Panchina bianca per l'infanzia grazie all’adesione del Comitato S. Martino Buonconsiglio al progetto di cura dei beni comuni Ritocchi urbani.
Alle 20.30 al Muse Sei sempre tu, come orientarsi tra generi e identità, conferenza sull'identità di genere con Elena Broggi che presenterà la guida informativa e dialogherà con Barbara Poggio e con Laura Mincone, modera Lucia Martinelli.

lunedì 22 novembre
Dalle 10 alle 11 A spasso con i diritti propone uscite e passeggiate con i bambini dei servizi educativi da 0 a 6 anni nei giardini dei servizi, nei parchi, nelle vie e nelle piazze della città.
Alle 10.30 nel giardini di piazza Venezia Cantami una storia, laboratorio di musica e lettura a cura del servizio infanzia.
Alle 10.30 alle Biblioteca ragazzi in palazzina Liberty Letture con i bambini dei nidi e delle scuole infanzia a cura dei giovani in servizio civile.
Dalle 16.30 alle 18.30 a palazzo Thun Stra.bene: La fiera delle idee, scambio di buone prassi tra gli studenti rappresentanti dei parlamentini delle scuole medie.

Dalle 16.30 alle 18 ai Giocastudiamo di Spini, Magnete/Solteri, Piedicastello, Cognola i bambini faranno giocare gli adulti, condividendo il piacere di divertirsi insieme con Bambini insegnatemi a giocare

Dalle 18 alle 20 nella sala polivalente della circoscrizione di Mattarello la proposta degli Amici della neonatologia trentina Proteggere l'allattamento: una responsabilità da condividere. Buone pratiche in atto e prospettive future, dialogo aperto tra la cittadinanza e i tanti attori che nella rete territoriale contribuiscono al supporto del benessere delle famiglie.

Dal 12 al 21 novembre è inoltre ospitata nei locali della Biblioteca Ragazzi nella palazzina Liberty, e visitabile in orario di apertura, la mostra della 6a edizione della Bibliografia provinciale di Nati per leggere. Suddivisa in 12 sezioni, presenta il meglio della recente produzione editoriale per bambini e bambine da 0 a 6 anni.
Sabato 20 novembre dalle 9 alle 12 riparte, per poi tornare ogni terzo sabato del mese, lo sportello informativo sui disturbi specifici dell'apprendimento (Dsa) rivolto a famiglie, educatori, insegnanti a cura dell'Associazione Periscopio.
A cura di Euro&Promos sabato 20 novembre alle ore 16 è previsto un incontro di lettura ad alta voce dei libri della mostra aperto alle bambine e ai bambini dai 3 anni (su prenotazione al numero 0461/889559, posti limitati, accesso per maggiori di 12 anni solo con green pass).
Dal 29 novembre al 10 dicembre 2021 la mostra si sposterà nelle biblioteche della Clarina e dell'Argentario.
Sono disponibili gratuitamente i cataloghi bibliografici.

Parte infine il progetto di promozione del volontariato e degli obiettivi di sviluppo sostenibile Be JEtzt, promosso da CSV Trentino - Non profit network con 100 giovani dai 15 ai 18 anni.

Ufficio stampa Comune di Trento

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla