FEM | La biodiversità delle zone montane e le piante alimurgiche, incontro pubblico

Fondazione Edmund Mach

Wednesday 27 October 2021 h17:00


E' in programma mercoledì 27 ottobre, alle ore 17, al MUSE un incontro rivolto ai cittadini sul tema della biodiversità delle zone montane del Trentino. L'incontro è organizzato dalla Fondazione Edmund Mach e si inserisce nell'ambito del progetto Bioagrimont promosso dalla Provincia autonoma di Trento e finanziato dal Ministero per le Politiche agricole alimentari e forestali.
Alla conferenza interverranno ricercatori e tecnici che hanno condotto indagini per il progetto Bioagrimont: Pietro Fusani del CREA sulla domesticazione di piante alimentari e officinali, Filippo Prosser del Museo Civico di Rovereto e Katia Zanatta, biologa ambientale libera professionista sull 'importanza ecologica dei prati ricchi di specie del Trentino, Erika Partel della Fondazione Edmund Mach sulla biodiversità negli allevamenti zootecnici trentini.
Il progetto Bioagrimont ha come suo principale obiettivo quello di diffondere la conoscenza, sia a livello tecnico, sia a favore dei docenti, sia verso un pubblico più ampio, dell’importanza della biodiversità nelle zone montane del Trentino, ed in particolare in relazione agli ambienti che ospitano l’allevamento di animali.
Parlare di biodiversità, tema sul quale la FEM è fortemente impegnata con attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico, non significa solo riferirsi agli ambienti naturali: anche i prati e i pascoli, aree dove si nutrono gli animali degli allevamenti di montagna, presentano importanti peculiarità, che si possono mettere in relazione con la presenza stessa degli animali, con il modo di condurre le malghe, e anche con le razze stesse che vengono allevate. Il progetto si è concentrato in particolare sulle aree della Val di Fiemme, dove sono state identificate la vacca Grigio Alpina e la pecora Fiemmese – Tingola come razze considerate a rischio di abbandono.
Altro tema dell’incontro sarà quello delle piante “alimurgiche”, le specie alimentari spontanee di montagna, un patrimonio di biodiversità naturale, ma anche alimentare, che rimane ancora poco conosciuto.

La prenotazione è consigliata perché i posti sono limitati.

https://www.ticketlandia.com/m/event/biodiversita-it 

Ufficio stampa Fondazione Edmund Mach

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla