Eventivai alla lista eventi

Comunicati


Ferrari (PD) | Intervento su assestamento

venerdì 30 luglio 2021 h14:45


richiesta info

IL PD DENUNCIA: ACQUA IN MANO AI PRIVATI E TERRITORI LASCIATI SOLI.

Il giorno dopo l'approvazione del bilancio di assestamento da parte della maggioranza di centro destra che governa la provincia, la capogruppo del partito democratico del Trentino, Sara Ferrari, esprime il proprio rammarico, perché nessuna delle proposte del gruppo volte a migliorare l'impianto della manovra è stata accolta.
“Su questioni fondamentali che toccano gli interessi del territorio e dei cittadini, come la risorsa acqua e i servizi pubblici locali, ma anche scuola, sanità, economia, famiglia, pubblica amministrazione, non siamo stati ascoltati – denuncia la consigliera- il“pasticcio” dell'idroelettrico, cioè la sciagurata decisione di questa giunta di applicare, come primo territorio in Italia, una direttiva europea che in tutto il resto del Paese è in stand by, rischia di compromettere per sempre la gestione territoriale da parte dei nostri enti locali di un bene pubblico come l'acqua”.
“Abbiamo chiesto per mesi alla giunta di fermarsi – prosegue la capogruppo Sara Ferrari - e in questi giorni glielo hanno chiesto anche 40 sindaci preoccupati che i propri comuni perdano un' entrata fondamentale come quella proveniente dalle piccole derivazioni idroelettriche. Siamo rimasti inascoltati, sia noi che loro, per l'ostinazione politica della maggioranza. Una ferita profonda al benessere della nostra comunità. Da tempo, inoltre, chiediamo che il governo provinciale leghista presenti il nuovo modello di gestione unitaria sovracomunale dei servizi ai cittadini nei vari territori, che ha annunciato in campagna elettorale e che ha portato per ora solo al commissariamento delle comunità di valle. Proroga dopo proroga, è passata ormai metà legislatura senza alcuna proposta. E ieri hanno votato che non arriverà fino al 2023. Nell'ultimo anno di legislatura, quello elettorale, è noto però, che non si sono mai fatte riforme istituzionali. Quindi i nostri comuni e le nostre valli rimangono in difficoltà per partito preso, chissà fino a quando, altro che “essere valorizzati”. Il Partito democratico del Trentino continuerà, comunque, ad avanzare proposte per stimolare il governo provinciale ad affrontare questi problemi e avviare le riforme per superare la crisi, che per ora continua a rinviare. L'autonomia va meritata, perciò valorizzata nel modello di autogoverno e non per fare leggi suicide o per distruggere eccellenze”.

Ufficio stampa PD del Trentino

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla