FP-CGIL | Infermieri factotum: troppi rischi Troppe ore di straordinario e stipendi troppo bassi

Tuesday 16 February 2021 h17:30


richiesta info

Lavoro straordinario sempre più richiesto per mancanza di personale, stipendi troppo bassi, rischio di aggressioni, una presa in carico del paziente che va dalla parte burocratica a quella sanitaria: sono questi alcuni dei temi emersi dall’incontro nazionale degli infermieri aderenti alla Cgil, che chiedono una giusta valutazione delle loro professionalità e il riconoscimento delle nuove competenze messe in campo.
La categoria si è confrontata sulle esigenze che caratterizzano la professione da anni e che, con la Pandemia, sono emerse con maggiore forza. Gli infermieri chiedono che i percorsi di carriera tengano conto del fatto che il mestiere è cambiato, necessita di nuove competenze, più responsabilità e formazione costante. Sul piano economico vanno previste, anche in Trentino, risorse dedicate per gli infermieri specialisti ed esperti, senza dimenticare anche le indennità per le altre professioni.
Parlando di temi attuali, gli infermieri hanno accettato moltissime richieste per far fronte all’emergenza, spesso mettendo a rischio anche la propria salute. Ma soprattutto, come spiegano Gianna Colle, Marco Cont e il segretario generale di Fp Cgil Luigi Diaspro: «Hanno la piena responsabilità sul paziente. All’infermiere è richiesta la totale presa in carico, dall’esecuzione della tecnica al seguire tutto l’iter, fino all’esito degli esami e perfino alle operazioni di dimissione».
Ci sono poi anche altri argomenti molto importanti: al pari di quanto avviene per tutta la popolazione, anche gli infermieri riscontrano un aumento dell’età media. Questo, sommato a turni notturni svolti sempre più spesso con un solo professionista a cui vengono delegati ampi reparti, rappresenta un rischio. Per questo gli infermieri chiedono di poter scegliere, compiuti i 55 anni, l’esonero volontario dal servizio notturno. Chiedono anche che, per la somministrazione di terapie particolarmente delicate, si preveda strutturalmente e obbligatoriamente la tecnica del doppio controllo: a completa garanzia della salute del paziente.
«Le mancate assunzioni di personale non devono ricadere sugli infermieri, che cedono alle proposte aziendali concedendosi a ore di straordinario, prestazioni orarie aggiuntive, assistenza alla libera professione. È ora di rivedere il sistema delle indennità e, ancora di più, è indispensabile incrementare gli stipendi a partire dal prossimo rinnovo contrattuale. A livello trentino servono, più di tutto, assunzioni stabili e rispondenti ai fabbisogni reali».

Ufficio stampa FP-Cgil

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla