Gruppo consiliare Lega Trento: "Prosegue in Clarina l’ascolto della Lega nei quartieri"

Lega Salvini Trentino

Tuesday 18 February 2020 h07:30


richiesta info

Nella serata del 14 febbraio scorso si è svolto l’ottavo incontro di ascolto dei vari quartieri della città che i rappresentanti della Lega in comune e nelle circoscrizioni stanno conducendo in questa fase preelettorale. La serata, svoltasi presso la sala polifunzionale di Clarina, ha avuto come tema principale il benessere della circoscrizione e dei quartieri che vi appartengono, una circoscrizione molto popolosa e densa di servizi tra cui quelli ospedalieri e un’ampia fascia di verde urbano grazie ai parchi presenti; tuttavia molte sono le incognite per il futuro di quest’area e numerosi sono stati gli interventi dalla platea per stimolare nuove soluzioni.

I rappresentanti della Lega hanno presentato una breve relazione di quanto fatto nelle sedi a partire dalla circoscrizione. Tra i temi discussi nella serata, uno dei più sensibili riguarda la sicurezza, sia per quanto riguarda la tranquillità della vita nei quartieri che il controllo delle possibili attività illegali e criminose. Nonostante la Lega sia stata finora all’opposizione in comune a Trento, ha ottenuto l’installazione di numerose videocamere per la telesorveglianza e, dopo il cambio del Presidente della Provincia, è stato dato un cospicuo contributo per l’introduzione di specifici agenti per la sicurezza della città. Lo stesso ministro Salvini aveva personalmente provveduto a dare risorse e strumenti operativi ai comuni attraverso i due decreti sicurezza, tuttavia il sindaco Andreatta non ha voluto attuare le iniziative in suo potere, lasciando la città allo sbando.

Anche dal lato del degrado i cittadini segnalano l’esigenza di maggiori controlli da parte della Polizia Locale e di un’applicazione rigorosa del Regolamento di polizia urbana per il buon vivere dei quartieri.

In merito al decentramento, si è fatta una riflessione non solo sul ruolo delle circoscrizioni e sui servizi offerti, ma anche sulla capacità dei consigli di essere di reale supporto alle forze del volontariato attive sui territori, non di contrasto. Le associazioni locali infatti costituiscono l’anima di molti quartieri e il tessuto operativo di molte azioni di partecipazione e buona gestione collettiva dei quartieri e vanno incoraggiate e sostenute con ogni mezzo. Molti interrogativi hanno sollevato le possibili scelte future in materia urbanistica (e le molte già prese anche nell’ambito dell’attuale variante del PRG). È importante che i quartieri possano mantenere non solo la loro struttura urbana tradizionale, ma anche il giusto equilibrio nella presenza di abitanti e veicoli. Una problematica grave è infatti data dal traffico intenso che attraversa i quartieri di Clarina e Bolghera ogni giorno, appesantendo la vivibilità di questa parte di città; servono soluzioni adeguate, non solo per la viabilità privata, ma anche per quella pubblica (autobus) e quella ciclopedonale, oggi ancora sacrificata.

Gli incontri proseguono nelle prossime settimane a partire da Gardolo lunedì 17 febbraio ad ore 20.30 presso la Sala Fabio Giacomoni in Circoscrizione.

Gruppo consiliare Lega Nord Trentino

Martina Loss, Bruna Giuliani, Gianni Festini Brosa, Vittorio Bridi, Claudia Postal, Stefano Osele

Ufficio stampa Lega Salvini Trentino

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Annulla