Eventivai alla lista eventi

Comunicati


Mediocredito Trentino Alto Adige | Approvato il Bilancio 2021:utile netto a 6,5 milioni di euro

Federazione Trentina della Cooperazione

martedì 5 aprile 2022 h16:00


In crescita i volumi di attività, gli indicatori di solidità e di redditività.

L’attività corporate della Banca nel 2021 è stata molto intensa, grazie al lavoro della struttura commerciale che ha portato al finanziamento d’importanti investimenti, correlati alla ripresa economica e alla ritrovata fiducia delle imprese.
Il recupero dell’economia reale ha prodotto un incremento nel volume del nuovo credito concesso (+14% rispetto al 2020), superando i 280 milioni di Euro, per lo più diretti alla copertura di programmi d’investimento pluriennali, che troveranno quindi finalizzazione con diverse erogazioni anche nei prossimi esercizi.
Il volume di nuovo credito erogato ha sfiorato i 240 milioni di Euro, con uno andamento leggermente positivo che ha consentito di mantenere sostanzialmente stabile lo stock complessivo dei crediti in bonis.
Accanto ai tradizionali finanziamenti a medio lungo termine, che in parte hanno beneficiato della nuova garanzia europea del Fondo Europeo per gli Investimenti, da evidenziare le operazioni di finanza strutturata di supporto agli investimenti in energia alternativa e in infrastrutture, l’attività di advisor e arranger nelle emissioni di minibond e le operazioni di leasing strumentale in forte espansione.
Dal punto di vista qualitativo, i crediti caratteristici deteriorati lordi continuano nel loro virtuoso tracciato di contrazione, registrando anche quest’anno un -26,5%. Questo importante risultato ha portato a ridurre l’incidenza dei crediti deteriorati lordi, rispetto al totale del portafoglio crediti complessivo, al 4,4%, mentre l’incidenza dei crediti deteriorati netti si attesta al 2,1%, grazie alla crescita dell’indice di copertura che raggiunge il 54,4%.
Dal punto di vista della raccolta, la banca ha proseguito nel percorso di graduale consolidamento del profilo per scadenze del passivo ed alla progressiva diversificazione delle fonti e dei datori di fondi. In particolare il “Conto Rifugio”, il conto deposito online creato per i risparmiatori privati, ha avuto un particolare successo raggiungendo i target previsti per la fine di dicembre 2021.
Sotto il profilo economico, risultano in crescita il margine di interesse (+19,5%) e il risultato operativo (+25%), mentre il margine di intermediazione si conferma sostanzialmente stabile rispetto alle performance del 2020.
Il risultato lordo di gestione raggiunge i 16,5 milioni di Euro, stabile rispetto allo scorso esercizio. Ottima la crescita dell’utile lordo, che supera gli 8,7 milioni di Euro, così come l’utile netto che sfiora i 6,5 milioni di Euro. L’indicatore cost to income si conferma su livelli di eccellenza nel panorama nazionale, con un 41,6%.
Dal punto di vista patrimoniale, prosegue il processo di rafforzamento dell’indicatore di solidità, il Total Capital Ratio sfiora il 25%, e si colloca sui livelli più elevati del sistema bancario italiano.
Questo grazie all’aumento dei Fondi propri (oltre 189 milioni di Euro) nonché al contestuale calo della rischiosità dell’attivo ponderato per il rischio (RWA). Il Texas Ratio scende virtuosamente al 26%, rispetto al 34,6% rilevato a dicembre 2020.
“Questi importanti risultati - apprezzati anche da Moody’s che ci ha recentemente alzato il rating sui depositi della Banca a Baa2 - sono frutto del costante impegno dell'intera squadra di Mediocredito” conclude il Direttore generale Diego Pelizzari. “Ci siamo rafforzati e resi più efficienti, per questo siamo confidenti di poter affrontare le sfide future di un’economia ancora instabile, dall’accresciuta tensione e volatilità dei mercati al rincaro energetico, continuando nella nostra mission di banca a sostegno delle piccole e medie alle imprese.”
“In tale quadro di evidente miglioramento dei volumi di attività e di tutti gli indicatori interni significativi – afferma il Presidente avv. Stefano Mengoni – non posso che esprimere soddisfazione, anche da parte dell’intero Consiglio di Amministrazione, per i risultati raggiunti. Insieme al management, continueremo a lavorare in questa direzione, supportando il rafforzamento delle piccole e medie imprese del nostro territorio regionale, con strumenti di finanza tradizionale e innovativi.”
Trento, 5 aprile 2022

Dichiarazione del Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari.
Il sottoscritto Leo Nicolussi Paolaz, quale Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari di Mediocredito Trentino Alto-Adige S.p.A., attesta, in conformità a quanto previsto dal secondo comma dell’art. 154 bis del “Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria” che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.


Ufficio Stampa Federazione Trentina della Cooperazione

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla