Eventivai alla lista eventi

Comunicati


PAOLI (LEGA TRENTINO): “10 ANNI DI RESIDENZA PER BONUS NASCITA. OLIVI, ROSSI E I SINDACATI CRITICHINO PURE, MA LA GIUNTA FUGATTI HA DECISO PER UN PRINCIPIO D’EQUITÀ: PRIMA I TRENTINI E CHI HA CONTRIBUITO A QUESTA TERRA“

mercoledì 28 luglio 2021 h19:00


richiesta info

“La petizione dei sindacati per modificare i criteri di accesso al bonus nascita trentino – oggi riservato ai nati da famiglie residenti da almeno dieci anni in Italia – ha prevedibilmente trovato gli appoggi dei Consiglieri Alessandro Olivi del Pd e Ugo Rossi di Azione, che in proposito ha depositato anche un emendamento. Tutto lecito, naturalmente, in un’ottica democratica che, in quanto tale, prevede il dissenso.

Ciò detto, mi corre però l’obbligo di evidenziare come il contestato requisito dei 10 anni di residenza - oltre a rispettare impegni elettorali e ad essere coerente con la politica leghista – rispecchia la determinazione dell’Amministrazione provinciale leghista ed anche criteri di equità. Infatti, personalmente non solo ritengo i 10 anni un criterio sacrosanto, ma dipendesse dal sottoscritto non escluderei di includere, per i punteggi di graduatorie, anche conteggi relativi alla pregressa contribuzione fiscale.

Sono infatti dell’idea che il “prima i trentini” non sia solo uno slogan, anzi non lo sia affatto. Ma sia un principio fondamentale, perché è giusto che chi per anni se non per generazioni ha contribuito a rendere grande questa terra veda oggi riconosciuti i propri sacrifici passati. Nessuno, ovviamente, deve essere lasciato indietro, ma soprattutto non deve esserlo lasciato chi, per il Trentino, ha fatto tanto.

Concludo inoltre evidenziando che, per essere contrastato con successo, l’inverno demografico – tema di cui si occupa il bonus nascita – deve essere affrontato soprattutto incentivando la natalità dove essa è più carente, quindi tra chi risiede in questa provincia da decenni se non da generazioni. Ecco che allora, oltre che giusta e coerente con un programma politico, il requisito dei 10 anni per il bonus natalità si rivela essere anche una misura di buon senso”.

È quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Denis Paoli.

Ufficio stampa Lega

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla