PAT | Fondo Montagna, in arrivo maggiori risorse per il Trentino

Provincia autonoma di Trento

Thursday 13 May 2021 h15:45


Il governo punta a portarlo a 800 milioni. La soddisfazione di Spinelli e Failoni.

Il Fondo Montagna nazionale dovrebbe salire da 700 a 800 milioni di euro grazie all'iniezione di 100 milioni di euro nel prossimo Decreto sostegni bis all'attenzione del governo che sarebbe intenzionato a far salire gli aiuti a disposizione. L'incremento del plafond nel Fondo per la montagna aumenterebbe di circa una ventina di milioni le risorse per l'economia turistica del Trentino. I fondi per le imprese che costituiscono l'indotto dei comprensori sciistici passerebbero così da 50,6 milioni euro a 71,5 milioni di euro. Risorse che verranno gestite dalla Provincia autonoma attraverso le misure di sostegno alle imprese della filiera turistica dello sci, ossia alberghi, bar, ristoranti, negozi legati all'economia della neve. Misure contenute nella manovra finanziaria (il Ddl 96) in discussione in Consiglio provinciale. 

A questi fondi, vanno aggiunti poco meno di 7 milioni di euro del Fondo Montagna destinati ai maestri di sci, anch'essi gestiti dalla Provincia, e i circa 70 milioni di euro che verranno invece erogati direttamente dallo Stato agli esercenti gli impianti funiviari. In totale quindi dal Fondo Montagna all'economia trentina arriverebbero circa 150 milioni di euro.

Soddisfazione per l'ipotesi di incremento delle risorse arriva dalla giunta provinciale. Per l'assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli si tratta di "un grande risultato per l'economia della montagna, comparto in cui il Trentino ha una quota rilevante. Importante anche perché grazie alle nuove risorse che potremo gestire direttamente, il nostro sistema trentino di sostegni riuscirà a intervenire in modo concreto e rapido, riportando fiducia tra le imprese in vista della stagione estiva alle porte. I ristori saranno equi e si combineranno con l'intervento dello Stato".

L'assessore al turismo e commercio, Roberto Failoni, ringrazia innanzitutto "il ministro Garavaglia e tutto il governo: dopo un anno di pandemia finalmente si manifesta una vera attenzione alla montagna. L'economia del turismo è stata colpita duramente dalle limitazioni dovute al Covid e questo intervento di sostegno assieme a quello per i lavoratori stagionali è fondamentale per permettere al nostro sistema una rapida ripartenza per cogliere le chance della stagione turistica estiva".

(ac) Ufficio Stampa della Provincia autonoma di Trento

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla