PAT | Trentino e Alto Adige assumono la presidenza EUSALP 2022

Provincia autonoma di Trento

Monday 5 July 2021 h16:15


Fugatti e Kompatscher: "Grande onore. Possiamo dare impulsi preziosi alla strategia UE per lo spazio alpino".

Le Province autonome di Trento e Bolzano assumeranno congiuntamente la presidenza della Strategia dell'Unione Europea per la Regione alpina (EUSALP) nel 2022: i presidenti Maurizio Fugatti e Arno Kompatscher hanno detto entrambi di considerare un grande onore la recente decisione assunta dal comitato esecutivo, che deve ancora essere confermata ufficialmente dall'Assemblea generale, ma è stata votata all'unanimità dal board Eusalp e intendono interpretare il mandato come un'importante occasione per lavorare insieme nella promozione dello sviluppo sostenibile e dell'innovazione in tutto l'arco alpino. "L'Alto Adige e il Trentino potrebbero fornire preziosi impulsi in molti settori, grazie alla loro esperienza", commentano i due presidenti.
Maurizio Fugatti, ha poi espresso alcune considerazioni a proposito della candidatura, accolta a seguito della proposta del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale: "Le due province autonome rappresenteranno Eusalp a nome dell'Italia e, in vista di un manifesto che presenteremo per tutti i territori coinvolti nella strategia per lo spazio alpino all'inizio del nostro mandato presidenziale, intercetteremo insieme i principali topics, declinandoli per le strategie future. La dimensione nella quale ci muoveremo è quella della fiducia e della ripartenza; il mondo post pandemia non potrà essere più lo stesso: a noi compete la responsabilità di far crescere i territori alpini proiettandoli in una nuova prospettiva".


Nel messaggio di saluto al comitato esecutivo, il presidente della Provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher ha detto che "Le montagne insegnano alle persone che le abitano che possono avere successo solo nella fiducia reciproca e nella cooperazione." Ha aggiunto poi che questo vale anche per gli Stati, le Regioni e le altre organizzazioni della rete EUSALP. "Nella regione alpina, molti spazi vitali sono strettamente interconnessi: dai pendii delle montagne alle metropoli nelle pianure, dalle zone rurali ai centri urbani. Solo se pensiamo a tutti e tutti insieme possiamo portare avanti le preoccupazioni comuni dell'Arco Alpino".
Fanno parte di Eusalp 48 regioni di sette stati alpini: Austria, Germania, Italia, Francia, Svizzera, Slovenia e Liechtenstein, che stanno lavorando su progetti comuni per affrontare insieme le sfide chiave della regione alpina. Nove i gruppi di lavoro (detti 'gruppi d'azione'), strumenti centrali in questo processo: l'Alto Adige e il Trentino giocano un ruolo di primo piano in tre di essi: l'Agenzia CasaClima della Provincia autonoma di Bolzano, insieme alla regione francese Auvergne Rhone Alpes, guida il gruppo di lavoro 9 sull'efficienza energetica e le energie rinnovabili, mentre la Provincia autonoma di Trento guida il gruppo di lavoro 3 sull'istruzione, che si occupa, tra l'altro, di sostenere l'accesso al mercato del lavoro attraverso appunto l'istruzione e la formazione. Infine, l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino presiede il gruppo di lavoro 4 "Trasporti e mobilità". Emerge quindi la varietà dei compiti e delle sfide per chi rappresenta i cittadini che vivono tra Monaco e Milano, distribuiti in un arco geografico che va dal nord dei Balcani alle Alpi francesi. I membri del board Eusalp hanno apprezzato e condiviso i punti salienti della candidatura congiunta di Trentino e Alto Adige, riassunta in tre direttrici di lavoro: raccogliere i migliori esiti delle precedenti esperienze alla guida di Eusalp; valorizzare la capacità di resilienza e di flessibilità delle aree montane e la loro relazione con le grandi pianure e le loro città metropolitane; essere culla per la ripartenza, dopo un periodo difficile quale quello della pandemia.
A sostegno della candidatura è stato anche presentato un video, che presenta le caratteristiche principali dei due territori e che ha incontrato il favore del consiglio Eusalp.

(sil.me) Ufficio Stampa Provincia autonoma di Trento

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla