REGIONE T-AA | PACCHER CHIEDE AL NUOVO PREFETTO MAGGIORE ATTENZIONE AL TEMA ORSI E LUPI

Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol

Wednesday 3 November 2021 h15:45


“Abbiamo chiesto al nuovo commissario del Governo di Trento una maggiore attenzione al problema orsi e lupi che negli ultimi anni si è fatto sempre più incessante”. È quanto ha dichiarato il vicepresidente del consiglio regionale Roberto Paccher al termine della visita istituzionale del prefetto Gianfranco Barnabei al palazzo della Regione. Come riportato nel rapporto grandi carnivori preparato dalla Provincia autonoma di Trento, con una dozzina di nuove cucciolate il numero stimato di orsi presenti in Trentino nel 2020 supera il centinaio, mentre i branchi di lupi sono 17, con la presenza anche in questo caso di un centinaio di animali. Paccher ha spiegato al nuovo commissario che il territorio non è più in grado di garantire agli orsi come ai lupi il fabbisogno per sopravvivere e per questo motivo si spingono sempre più spesso nei centri abitati razziando tra gli animali di allevamento. “Gli alpeggi e le baite di montagna sono le prede più ambite, ma ultimamente, come i trentini purtroppo ormai sanno molto bene, si avvicinano sempre più spesso anche alle case più a valle – ha ricordato Paccher – dimostrando di avere ogni giorno sempre meno paura dell’uomo”. Durante l’incontro il prefetto di Trento ha garantito un’attenzione particolare e una collaborazione con le istituzioni per affrontare insieme questa problematica.

Ufficio stampa Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla