Eventivai alla lista eventi

Comunicati


Riva del Garda Fierecongressi | A Riva del Garda arriva Addictus, il 3° Forum Nazionale sulle Dipendenze Patologiche

Riva del Garda Fierecongressi

dal 3 al 5 dicembre 2021


Un evento del tutto originale, nato con l’obiettivo di creare un linguaggio comune, tale da mettere in contatto ricercatori scientifici e operatori del settore delle dipendenze con la società civile. E’ Addictus 2021, il 3° Forum Nazionale sulle Dipendenze Patologiche, in programma al Centro Congressi di Riva del Garda dal 3 al 5 dicembre.

Promosso grazie alla sinergia tra Servizio di Medicina delle Dipendenze dell’Azienda Ospedaliera di Verona, Centro Lotta alle Dipendenze Onlus e Unità Operativa Dipendenze e Alcologia dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento, con la regia organizzativa di Renbel Group Meeting & Eventi e Riva del Garda Fierecongressi, l’appuntamento si propone di offrire contenuti di alto livello scientifico, in cui parlare di dipendenze patologiche, più o meno conosciute, e dipanare dubbi o preconcetti in merito a un fenomeno oggi più che mai attuale. Novità di questa edizione, l’attivazione di uno sportello d’ascolto che sarà aperto nell’ambito del congresso nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 dicembre, per consentire a coloro che hanno problemi di dipendenza, amici e familiari, di confrontarsi e parlare liberamente della propria situazione con esperti, medici e specialisti.

“Addictus nasce con l’obiettivo di promuovere e diffondere contenuti scientifici con un linguaggio che possa essere inteso da una fascia ampia di popolazione, coinvolgendo quindi non solo gli addetti ai lavori, ma anche insegnanti, genitori e la comunità tutta, spesso disinformata da un uso impreciso dei dati scientifici o da una comunicazione improntata su un fuorviante sensazionalismo” spiegano la Dott.ssa Anna Franceschini e il Dott. Fabio Lugoboni, responsabili scientifici dell’evento.

Numerosi i temi caldi che saranno affrontati nelle tre giornate di congresso, anche in relazione agli effetti generati dalla pandemia: “La solitudine e l’isolamento dovuto al lockdown ha provocato peggioramenti nelle condizioni di persone con dipendenze patologiche, che oggi in Italia sono circa un milione. La 3° edizione di Addictus riunirà specialisti di tutta Italia per fare il punto e delineare le sfide future per prevenire o curare efficacemente la malattia delle dipendenze che, siano esse da droghe, alcol, farmaci o comportamentali, hanno una radice comune e devono ricevere la stessa considerazione delle altre malattie, sia organiche che mentali” - precisa il Dott. Fabio Lugoboni.La prima giornata, venerdì 3 dicembre, sarà principalmente rivolta ai sanitari e verterà sul problema della dipendenza da sonniferi-ansiolitici, problema tanto grave quanto trascurato.

La seconda giornata, sabato 4 dicembre, verterà sui disturbi infantili che predispongono alle dipendenze e cercherà di coinvolgere professionisti, associazioni di genitori, insegnanti, con spazi di dibattito dove sarà possibile approfondire a piccoli gruppi tematiche specifiche tra specialisti e popolazione. Il pomeriggio, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, sarà inoltre attivo lo sportello gratuito aperto al pubblico allestito presso il Centro Congressi, dove esperti e specialisti si metteranno a disposizione della popolazione a titolo gratuito per offrire ascolto, consulenza e informazioni.

La terza giornata, domenica 5 dicembre, avrà invece le caratteristiche della corretta informazione e darà spazio a una panoramica a tutto tondo sulle dipendenze patologiche: approfondimenti sulle più comuni dipendenze, spiegate alla popolazione in modo semplice ma scientificamente corretto. Anche domenica sarà attivo lo sportello aperto al pubblico, la mattina dalle ore 10.00 alle 12.00 e il pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 16.00.

“Riva del Garda Fierecongressi ha creduto e lavorato ad Addictus andando oltre il proprio ruolo di spazio per eventi, perché crede nella ricaduta culturale e sociale che le tematiche del congresso porteranno sul territorio - aggiunge il Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi - La cosiddetta "legacy" degli eventi ha in questa occasione un impatto straordinario sulla comunità con l'attivazione degli sportelli aperti alle famiglie e alle persone”.

Ufficio stampa Riva del Garda Fierecongressi

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla