Eventivai alla lista eventi

Comunicati


UniTN | Problemi industriali cercansi

Università di Trento

I quesiti vanno presentati entro il 14 aprile 2022


Si raccolgono i quesiti tecnologici delle aziende che vogliono soluzioni innovative per migliorare i loro prodotti. Saranno selezionati per partecipare alla prossima edizione di “Industrial Problem Solving with Physics” (Ipsp), la competizione che vede alleate industria e ricerca universitaria.

Ancora una volta industria e ricerca universitaria alleate per trovare con giovani “cervelli” soluzioni innovative a problemi aziendali concreti. In vista della prossima edizione di Ipsp (Industrial Problem Solving with Physics), che si terrà a luglio 2022, si raccolgono già i problemi tecnologici da risolvere. I quesiti vanno presentati online entro il 14 aprile.
Non importa la dimensione dell’azienda. E nemmeno il settore. L’unico requisito è credere nelle soluzioni innovative e dare fiducia a giovani problem solver che studiano o già fanno ricerca nelle università. Lo scorso anno erano stati selezionati i problemi posti da AnteMotion srl di Rovereto, che opera nell’automotive; il laboratorio cosmetico Areaderma srl di Pergine Valsugana; TechnoAlpin spa di Bolzano, attiva nella tecnologia per l’innevamento.
Ipsp è un progetto organizzato dal Dipartimento di Fisica, dal corso di Dottorato in Fisica e dalla Divisione Supporto alla Ricerca e Valorizzazione dell’Università di Trento, in collaborazione con Confindustria Trento e Polo Meccatronica – Trentino Sviluppo. L’iniziativa è nata nel 2014 e, negli anni, ha portato a promuovere le professioni scientifiche e la connessione tra il mondo della ricerca e quello delle imprese.
La sfida vede fino a trenta cervelli (studenti, studentesse o laureati, laureate di laurea magistrale, studenti e studentesse di dottorato, assegnisti e assegniste di ricerca, ricercatori/ricercatrici e borsisti/borsiste) under 35 lavorare in team per una settimana sotto la guida di tre ricercatori esperti (componenti del Comitato scientifico). Obiettivo: trovare soluzioni ai problemi tecnologici proposti dalle aziende con l’utilizzo delle conoscenze acquisite nei propri studi universitari e con le risorse e le strutture del Dipartimento di Fisica di UniTrento. Anche le candidature di aspiranti problem solver si raccolgono entro il 14 aprile.
Per cogliere lo spirito dell’iniziativa, approfondire i risultati della scorsa edizione e conoscere il programma della prossima, martedì 15 febbraio alle 10 a Rovereto, nella sede di Trentino Sviluppo, ci sarà un incontro con posti limitati su prenotazione per il mondo industriale.

Informazioni
Sulla prossima competizione e sull’incontro: https://event.unitn.it/ipsp2022/ 
Le aziende devono presentare online il loro problema entro il 14 aprile 2022 (alle 13).
I/le giovani problem solver devono candidarsi sempre entro il 14 aprile 2022 (alle 13).
Per informazioni e richieste, scrivere a: ipsp2022@unitn.it 

Ufficio stampa Università di Trento

economia2013print-271
economia2013print-271

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla