Zeni (PD) | Comunità bloccate: danni per i cittadini e per l'economia legata all'edilizia

Monday 5 July 2021 h16:30


richiesta info

Il consigliere Luca Zeni ha depositato una interrogazione per sapere come la Giunta intenda porre rimedio ai gravi danni causati dal blocco delle attività delle commissioni per la pianificazione territoriale e paesaggistica delle comunità. Le commissioni decadono il prossimo 16 luglio con i commissari nominati dalla Giunta in attesa della legge di riforma della comunità stesse.
Senza le autorizzazioni delle commissioni non potranno prendere il via molti lavori di ristrutturazione e ammodernamento di immobili proprio in un momento di grande ripresa dell'edilizia, facilitata da recuperi fiscali ed incentivi anche provinciali.
La Giunta, con grave ritardo, intende modificare la legge istitutiva dei commissari affinché possano essere poi nominate le varie commissioni: per questo ha inserito una norma specifica nel disegno di legge di assestamento del bilancio provinciale che andrà in discussione a fine mese. Ha avuto altre occasioni per farlo, ma non lo ha fatto. Ancora una volta, si è dimostrata valida a demolire quanto fatto nelle scorse legislature, molto meno a ricostruire sulle macerie da lei stessa provocate.
Intanto, cittadini, imprenditori, costruttori, tecnici e professionisti sono costretti a subire danni e ritardi per l’insipienza del governo provinciale.

Ufficio stampa PD del Trentino

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla