Eventivai alla lista eventi

EVENTI IN TRENTINO

CULTURA | CONFERENZA | INCONTRO | VALLAGARINA


Con #FAIperilclima ad Avio la conferenza "L'invasione delle specie aliene nei nostri campi"

Sunday 14 November 2021 h16:00


#FAIperilclima.

É questo l'hashtag lanciato dal FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano che fa da leitmotiv all'appuntamento in calendario per domenica 14 novembre alle 16 al Castello di Avio, Bene del FAI a Sabbionara di Avio.

Si tratta di una conferenza dal titolo "L’invasione delle specie aliene nei nostri campi" dedicata alla crisi della biodiversità entomologica che punta i riflettori sulla Cimice Asiatica (Halyomorpha halys), che ha invaso il Nord Italia da una decina di anni e che in breve è diventata l'insetto chiave da combattere per la difesa di numerose colture agrarie.

«Come spesso capita alle specie aliene invasive - spiegano i promotori - non trovando antagonisti naturali sul territorio in cui ha proliferato, è finita a occupare anche spazi urbani e forestali. A partire dal 2020, la Fondazione Edmund Mach, che si occupa di istruzione e ricerca scientifica in campo agrario, ha promosso il rilascio della cosiddetta Vespa Samurai in Trentino, allo scopo di contenere l'invasione».

Perché e come questo approccio può risolvere il problema della Cimice Asiatica? Ci sono rischi? A queste e altre domande Valerio Mazzoni e Livia Zapponi cercheranno di dare risposta nel corso della conferenza.

Valerio Mazzoni - entomologo e responsabile dell'Unità di Entomologia Agraria del Centro di Ricerca e Innovazione della Fondazione Edmund Mach - studia il comportamento degli insetti di interesse agrario ed è considerato uno dei massimi esperti mondiali di Biotremologia, la scienza della comunicazione vibrazionale animale. Il suo team ha descritto il linguaggio vibrazionale associato al comportamento riproduttivo della cimice asiatica, grazie a cui sono stati realizzati segnali in playback per migliorare le trappole a feromoni. Livia Zapponi è invece un'ecologa e fa sempre parte dell'Unità di Entomologia Agraria del Centro di Ricerca e Innovazione della Fondazione Edmund Mach. Ha un dottorato in Biodiversità e Analisi degli Ecosistemi e un'esperienza decennale nel monitoraggio di insetti in ambienti gestiti dall'uomo. Si occupa in prima persona del rilascio delle vespe samurai in Trentino, studiando l'efficacia e l'insediamento degli agenti di controllo.

L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Per info e prenotazioni è possibile scrivere a faiavio@fondoambiente.it.

Per partecipare all'incontro, che si terrà presso la Locanda al Castello, sono obbligatori il Green pass, la mascherina e il gel disinfettante per le mani.

Castello di Avio, Avio (TN) Foto Martina Vanzo_2017_(C) FAI - Fondo Ambiente Italiano
Castello di Avio, Avio (TN) Foto Martina Vanzo_2017_(C) FAI - Fondo Ambiente Italiano
Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla