Eventivai alla lista eventi

NEWS & BLOG

CULTURA


Dal 2021 stop al passaggio tra ora legale e solare

Saturday 30 March 2019 h00:00


richiesta info

Sabato lancette avanti di un'ora per poter godere delle prime ore di luce. Da domenica infatti si passa all'ora legale, ma questa prassi non proseguirà per molto.
«I deputati - come si legge nella nota diramata dal Servizio stampa dell'Ufficio di collegamento in Italia del Parlamento europeo - hanno votato per porre fine al cambio stagionale dell’ora a partire dal 2021».
I Paesi dell'UE che decideranno di mantenere l'ora legale dovrebbero regolare gli orologi per l'ultima volta l'ultima domenica di marzo 2021, mentre quelli che preferiscono mantenere l’ora solare dovrebbero spostare gli orologi per l’ultima volta l’ultima domenica di ottobre 2021. L'attuale direttiva impone infatti queste due date rispettivamente per l'ora legale e l'ora solare.

Ad approvare la risoluzione legislativa ben 410 deputati, 192 i contrari e 51 gli astenuti che hanno però chiesto il rinvio dal 2019 al 2021. «Il testo approvato - prosegue la nota - rappresenta la posizione del Parlamento nei futuri negoziati con i ministri UE per la formulazione definitiva della normativa». Fondamentale ora un'attenzione maggiore al fine di non turbare il mercato interno puntando sul coordinamento tra gli stati e la Commissione. A portare verso l'unificazione dell'orario, nel 1980 era stata proprio l'UE «al fine di garantire un approccio armonizzato al cambio dell’ora nel mercato unico. Prima di allora, infatti, le pratiche nazionali relative all'ora legale e agli orari erano divergenti».

A dare il via all'iter l'iniziativa dei cittadini.
«Nel febbraio 2018 il Parlamento ha chiesto alla Commissione di valutare la direttiva sull'ora legale e, se necessario, presentare una proposta di revisione della stessa. A seguito della valutazione, che ha ricevuto 4,6 milioni di risposte con l'84% favorevole a porre fine ai cambiamenti di orario, la Commissione ha presentato la proposta, che dovrà essere concordata tra il Parlamento e il Consiglio per entrare in vigore».

http://www.europarl.europa.eu/resources/library/images/20190326PHT33216/20190326PHT33216-cl.jpg
http://www.europarl.europa.eu/resources/library/images/20190326PHT33216/20190326PHT33216-cl.jpg

Food

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer nec odio. Praesent libero. Sed cursus ante dapibus diam. Sed nisi. Nulla quis sem at nibh elementum imperdiet. Duis sagittis ipsum. Praesent mauris. Fusce nec tellus sed augue semper porta. Mauris massa. Vestibulum lacinia arcu eget nulla. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Curabitur sodales ligula in libero. Sed dignissim lacinia nunc. 

vedi food Food
Bands

Bands

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer nec odio. Praesent libero. Sed cursus ante dapibus diam. Sed nisi. Nulla quis sem at nibh elementum imperdiet. Duis sagittis ipsum. Praesent mauris. Fusce nec tellus sed augue semper porta. Mauris massa. Vestibulum lacinia arcu eget nulla. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Curabitur sodales ligula in libero. Sed dignissim lacinia nunc. 

vedi bands

Partner & Sponsor

Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Annulla