Eventivai alla lista eventi

EVENTI IN TRENTINO

MOSTRE | INCONTRO | TAVOLA ROTONDA | MANIFESTAZIONE | ALTO GARDA E LEDRO | ARCO


Profumi e colori ad ArcoBonsai e ArcoFiori

Dal 6 all'8 maggio 2022


Il primo weekend di maggio ad animare le sale e i giardini del Casinò Municipale ed il Palatennis saranno le mostre, le dimostrazioni e il mercato di Arcobonsai - giunto alla 36^ edizione - e di ArcoFiori - che festeggia la sua 24^ edizione.

«Arcobonsai - sottolineano gli organizzatori - è nata nel 1985 da un gruppo di amici che, richiamati dalla presenza in Arco di Carlo Oddone, hanno ritenuto di organizzarsi per poter aiutare altri apprendisti che tentavano di capire cosa era il mondo del bonsai. Già dal primo anno di vita, sfruttando proprio la grande personalità di Oddone e le conoscenze dello stesso nel mondo bonsai a livello europeo, viene organizzato il Convegno Arcobonsai al quale hanno partecipato e partecipano i maggiori esperti bonsaisti italiani e stranieri. Ormai da anni il Convegno di Arcobonsai è considerato la più importante manifestazione bonsaistica a livello amatoriale che si svolge in Italia. Dopo aver organizzato tre Convegni europei e sette nazionali, riteniamo che ciò possa attestare la validità dell’evento».

Grazie alle capacità organizzative ed al livello tecnico-scientifico raggiunto, Arcobonsai è quindi diventato un punto fermo nel bonsaismo europeo e viene identificato da molti quale più importante manifestazione bonsaistica italiana.

«Dopo aver ospitato - spiegano i promotori - nell'ultima edizione i Congressi congiunti delle due Associazioni Nazionali che rappresentano il bonsaismo in Italia e precisamente l'Unione Bonsaisti Italiani (U.B.I.) per gli amatori ed il Collegio degli Istruttori Bonsai e Suiseki (I.B.S.) che rappresenta i professionisti, nel programma della prossima manifestazione si intende riprendere quanto favorevolmente sperimentato negli anni passati con particolare attenzione alla componente formativa e culturale che è da sempre il filo conduttore del nostro Convegno con la partecipazione di esperti del settore».

20210924_121049.jpg

Tra questi largo alla presenza ed alle dimostrazioni del maestro Salvatore Liporace: uno dei maggiori esperti bonsaisti italiani, accompagnato da allievi ed istruttori di una delle primissime scuole italiane per bonsaisti, lo Studio Botanico di Gaggiano (MI) da lui fondato nel 1983 e che conta oltre 12.700 followers. Si potrà poi assistere alle relazioni di Luca Bragazzi e di Massimo Bandera.
Largo anche al kusamono, ovvero l'arte di creare bonsai "erbacei" con Silvia Orsi o al Sumi-e, la tecnica di pittura giapponese in cui i soggetti sono dipinti con l’inchiostro nero in gradazioni variabili senza l'utilizzo di una tecnica pittorica specifica e senza correzioni con Sonia Stella. Non mancheranno poi le dimostrazioni degli istruttori Carlo Cipollini e Adriano Bonini nella progettazione delle piante.
Inoltre, si potranno ammirare alcune attività culturali e tradizionali del mondo giapponese quali la presentazioni della cerimonia del The, la vestizione del kimono e le dimostrazioni e realizzazione dei ritratti con gli acquerelli della gentile Yoshiko Kubota.

Infine il programma prevede la tradizionale gara di lavorazione di una pianta per l’assegnazione del XIX Trofeo Arcobonsai che vedrà protagonisti 20 Istruttori di bonsai italiani prima e di 20 "Bonsai Club" italiani poi.

20210925_110422.jpg

Un appuntamento immancabile è poi la mostra mercato.

A confermarne l’importanza stanno anche i numeri relativi alle presenze tra operatori del settore bonsaistico e non solo. «Sono stati ben 63 - commentano gli organizzatori - gli operatori economici che hanno partecipato alla passata edizione provenienti da tutta Europa con un notevole successo di affari. Il numero dei partecipanti e la qualità dei prodotti offerti fanno della mostra mercato di Arcobonsai uno dei più importanti avvenimenti europei del settore.
Nel 2021 le restrizioni del Covid, superate con una organizzazione ordinata e rispettosa delle norme, non hanno ridotto il numero dei partecipanti che si sono attestati su oltre 350 convegnisti, 3.000 visitatori della mostra e circa 20.000 persone che nei tre giorni hanno visitato Arcobonsai e Arco Fiori».

«Come nella passata edizione   concludono - ci si avvarrà del supporto di Assocentro che, sulla base del programma e delle indicazioni di Arcobonsai, cura la parte commerciale, offrendo la propria esperienza in particolare per quanto riguarda il rispetto delle norme sulla sicurezza».
Infine, anche per questa edizione al sabato sera sarà organizzata la consueta cena campagnola, denominata B&B&B, (birra, bonsai e baraonda) dove ormai per tradizione i Club provenienti da tutta Italia integreranno il menu tipico trentino proposto dagli organizzatori con i prodotti tipici delle loro terre.

Locandina

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti visita il sito Arcobonsai.com

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla