Eventivai alla lista eventi

Eventi in Trentino

CULTURA | ARTE | MOSTRE | VAL DI NON | CLES


Arte e storia nell'antica borgata di Cles "Le cinque chiavi gotiche e altre meraviglie"

fino al 29 novembre 2020


richiesta info

Il Palazzo Assessorile di Cles, in Val di Non, ospita fino al 29 novembre 2020 la mostra evento "Le cinque chiavi gotiche e altre meraviglie".

Un progetto espositivo concepito allo scopo di rigenerare la memoria storica del paese attraverso l’emersione dell’identità culturale della comunità di Cles e delle sue frazioni storiche curato da Lucia Barison fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Cles.
«Si tratta di una riflessione - spiegano i promotori - sul concetto di valorizzazione del patrimonio culturale della borgata attraverso, hic et nunc, la creazione di un percorso didascalico ed interattivo che evoca il concetto di “Museo Civico”, organizzato in aree tematiche che raccontano la storia, l’archeologia, l'arte e la cultura popolare del territorio con un’offerta che varia dai reperti archeologici, alle testimonianze di arte medievale, gotica, barocca, oggetti tradizionali e di artigianato locale. Un percorso interattivo dedicato all’abitante del luogo e al visitatore ai quali è indirizzato un racconto che affonda le proprie radici in un’epoca antica per giungere in età moderna con una corposa eredità culturale di inestimabile valore demoetnoantropologico».

IMG-20200611-WA0005.jpg

La mostra riunisce infatti più di 240 tra opere d’arte, documenti ed oggetti selezionati da un team di co-curatori «che - proseguono - analizzando la storia della borgata nel corso dei secoli, hanno individuato e scelto reperti conservati o provenienti dai siti del territorio, oppure esposti presso enti museali nazionali ed internazionali che oggi ne detengono la proprietà. Il titolo della mostra mutua il fascino evocativo da una serie di chiavi gotiche (metà XII – XV sec. d.C.) rinvenute a Cles, visibili nella sezione archeologica del percorso che approfondisce, fra le varie tematiche, l’affascinante significato simbolico di porte, serrature e chiavi. Ad accentuarne il fascino anche l’ipotesi secondo cui il toponimo “Cles”, dal latino Clavis, starebbe a significare luogo ‘chiave’».

Bronzetto_di_pugile_V-IV_sec._a.C._Soprintendenza_per_i_beni_culturali_Ufficio_beni_archeologici_foto_Elena_Munerati.jpg

Ad immergere il visitatore nell’evoluzione storico, artistica e architettonica del territorio mutato nel corso dei secoli vi è poi la realtà aumentata che permetterà, ad esempio, di osservare la trasformazione di Palazzo Assessorile da rustica torre medievale a complesso architettonico rinascimentale.

Infine, oltre agli eventi collaterali organizzati nei prossimi mesi, spazio anche «a tre esposizioni temporanee di beni di straordinaria importanza quali le portelle tardogotiche della chiesa di Santa Lucia di Caltron, il Codice Brandis e la ricostruzione 3D della testa di Saturno velato conservata presso il Castello del Buonconsiglio».

Codice_Brandis_Sdtiroler_Landesarchiv_Archivio_Provinciale_di_Bolzano.jpg

ORARI

Lunedì 14.30-18.30
Dal martedì alla domenica 10.00-12.30 / 14.30-18.30
In luglio e agosto aperture serali venerdì e sabato 20.30-22.30
Apertura serale durante la settimana di ferragosto.
Ingresso libero
Ulteriori info su www.comune.cles.tn.it


CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

La partecipazione agli eventi è vincolata alla prenotazione telefonando al numero 0463.662091 oppure scrivendo a cultura@comune.cles.tn.it entro le 16 del giorno stesso dell’evento.

Ciascun evento potrà comunque essere seguito in modalità Live sul profilo Instagram e Facebook del Comune di Cles.

Programma_incontri.png

Press Release

Press Release

Le notizie "di prima mano" dalle istituzioni e dagli enti del Trentino.
Una selezione di comunicati d'ambito politico-economico trentini da parte di amministrazioni, fondazioni, associazioni di categoria e tanto altro...

vedi comunicati

Food

Tutte le novità dal mondo del food e dell'enogastronomia tipica trentina: eventi, sagre, feste e fiere, appuntamenti in agenda, libri di cucina... Quov.It è il notiziario essenziale e la cronaca puntuale del mondo del food in Trentino!

vedi food Food
Bands

Bands

Scopri band, concerti, festival ed eventi di musica in Trentino consigliati da Quov.it.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band, tribute band, orchestre...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla