Eventivai alla lista eventi

Comunicati

LBL_AT_INNOVAZIONI


Apt S. Martino | L'ApT guarda con fiducia alla stagione invernale 2022-23

 Ufficio stampa ApT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi

Giovedì 3 novembre si è tenuta presso il Teatro dell'Oratorio di Pieve la consueta Assemblea Ordinaria dei Soci ApT


Alla presenza di 58 soci, di cui 46 in presenza e 12 deleghe, si è tenuta giovedì 3 novembre alle ore 20.30 l’Assemblea Ordinaria dei Soci ApT, appuntamento semestrale finalizzato all’illustrazione del bilancio preventivo e dell’attività operativa previsti per il 2023, oltre che un primo confronto su quanto realizzato nell’anno 2022.

La serata, organizzata in presenza presso il Teatro dell’oratorio di Pieve (Primiero San Martino di Castrozza) è stata aperta dalla consueta relazione del Presidente Antonio Stompanato che ha voluto ringraziare l’Assessore al Turismo Roberto Failoni, le amministrazioni e i partner locali e tutti i presenti.

Nella propria relazione il Presidente ha sottolineato il buon andamento della stagione estiva, con il sensibile aumento di arrivi e presenze riscontrato rispetto all’estate 2021, un risultato che si avvicina ai numeri fatti registrare dalla località prima della pandemia. Allo stesso tempo però, Stompanato ha affrontato con trasparenza anche le prospettive della stagione invernale ormai alle porte, per la quale le preoccupazioni degli operatori vertono maggiormente sul pricing e l’occupazione in relazione all’attuale inflazione e al continuo aumento dell’energia che potrebbero incidere sulla marginalità delle attività del comparto turistico.

Il Presidente ApT ha comunque esortato gli operatori a guardare avanti con ottimismo, anche in virtù delle conferme dell’apertura della skiarea San Martino di Castrozza-Passo Rolle, già ufficializzata nei giorni precedenti dalle principali società impianti. Ha ribadito inoltre che le sinergie attivate con le amministrazioni locali, i comitati, le associazioni di categoria e il supporto della Provincia Autonoma di Trento, negli ultimi anni sono state il collante che hanno permesso di superare il complesso periodo della pandemia e di ripartire nella giusta direzione, garantendo all’ospite un’offerta di qualità. Proprio in relazione a ciò, ha espresso un particolare ringraziamento a tutti gli operatori economici, i volontari, le forze dell’ordine e le amministrazioni per il contributo messo in campo a vario titolo per l’organizzazione dei tantissimi eventi che hanno caratterizzato la stagione estiva.

Ha evidenziato inoltre la sinergia attivata per la candidatura al Mondiale MTB Marathon 2026 e la relativa assegnazione e ha fornito alcune anticipazioni sulle progettualità in divenire sul tema della sostenibilità e sul percorso Plastic Free, che dopo una fase di empasse nei prossimi mesi sarà rilanciato con un’impostazione diversa. A questo proposito ha annunciato che il Comune di Primiero San Martino di Castrozza ospiterà la prestigiosa Assemblea delle Alpine Pearls che si terrà nell’ottobre 2023, e vedrà sul nostro territorio per due giorni i Sindaci o i loro rappresentanti di 19 località dell’arco alpino che porteranno le loro esperienze sul tema della mobilità sostenibile e al contempo avranno modo anche di conoscere la realtà locale.

Dal punto di vista operativo ha invitato i soci ad approfittare della tecnologia che Trentino Marketing e ApT mettono a disposizione attraverso l’utilizzo di alcune piattaforme che oggi stanno diventando indispensabili per operare al meglio e prendere le giuste decisioni con particolare riferimento ad Hbenchmarck, uno strumento digitale che consente di capire in tempo reale come si muove il mercato e come si muovono i competitor. Tale sistema consente anche all’ApT di analizzare dati aggregati per monitorare le diverse dinamiche e ottimizzare il lavoro sui fronti operativi e permette a Trentino Marketing di impostare la propria strategia di comunicazione. Proprio in virtù di queste considerazioni, anche nel 2023 continuerà il percorso specifico di coaching su questo fronte per aiutare gli operatori a migliorare la conoscenza di questi sistemi anche attraverso un consulente dedicato.

Alla relazione del Presidente è poi seguito l’esame e l’approvazione dei criteri di contribuzione in conto esercizio per l’anno 2023. In questo contesto è stata presentata la proposta del Consiglio di Amministrazione di mantenere le quote degli associati uguali all’anno scorso. Una scelta maturata all’unanimità in virtù soprattutto del discreto equilibrio raggiunto in corso d’anno tra risorse pubbliche e risorse private, a fronte delle iniziative implementate direttamente dall’Azienda e della consapevolezza dello sforzo già richiesto ai soci lo scorso anno con l’incremento del 15% delle quote; un risultato ulteriormente migliorabile, ma che nell’attuale situazione di incertezza ha fatto propendere per la decisione di non andare a gravare ulteriormente sugli operatori associati.

Il successivo intervento del Direttore Manuel Corso si è focalizzato sulla presentazione dell’attività operativa e del bilancio preventivo 2023. Con l’ausilio di una carrellata di slide, il Direttore ha velocemente passato in rassegna le principali progettualità messe in programma per l’anno a venire, enfatizzando l’importanza di alcuni progetti di sistema realizzati in collaborazione con Trentino Marketing e le attività pianificate per la valorizzazione della stagione invernale ormai alle porte. Successivamente ha fornito una panoramica delle funzioni operative presidiate da ApT concludendo con la disamina dei numeri che portano ad un bilancio preventivo per il 2023 costruito a pareggio tra costi e ricavi per un totale pari ad € 1.968.883,00.

Dal punto di vista strategico ha illustrato ai presenti come le ApT stiano condividendo con il sistema Trentino un piano marketing innovativo per il biennio che arriva al 2024, che guarda oltre i confini prettamente turistici, alla ricerca di un nuovo equilibrio tra flussi generati nelle stagioni classiche e opportunità legate alle “belle stagioni” che possano portare ricadute positive anche a favore dei residenti.

Al termine della discussione dei punti previsti all’ordine del giorno è intervenuto anche l’Assessore al Turismo della PAT Roberto Failoni, che collegato da remoto, ha anticipato ai presenti la volontà e le motivazioni alla base della programmazione di un’imminente visita sul territorio ai piedi delle Pale di San Martino, confermando tra l’altro gli step previsti entro la fine del 2022 sul fronte del collegamento San Martino – Passo Rolle. Inoltre Failoni ha sottolineato come la Provincia sia in costante contatto con il governo per esplorare le opportunità di prorogare le agevolazioni alle imprese in relazione al perdurante dell’aumento del costo dell’energia che preoccupa l’intero comparto turistico trentino.

 Ufficio stampa ApT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla