Eventivai alla lista eventi

Comunicati

LBL_AT_EMOZIONI


Comune Arco | Ad Arco la sesta Camminata tra gli olivi «Città dell'Olio»

Comune di Arco

domenica 30 ottobre 2022 h13:30


Primo evento pubblico, domenica 30 ottobre, per il neonato Coordinamento regionale Trentino-Alto Adige dell'associazione nazionale Città dell'Olio (composto dai Comuni di Arco, Nago-Torbole, Riva del Garda e Tenno e dalla Camera di commercio industria e artigianato di Trento), che ha organizzato unitariamente la sesta Camminata tra gli olivi.

L’escursione sarà nell'olivaia occidentale di Arco, lungo il tracciato della Dürer Promenade (recentemente sistemato e attrezzato), in compagnia di esperti di storia, di olivicoltura e di geologia. Un’occasione straordinaria per comprendere l'importanza del paesaggio olivicolo del territorio altogardesano, attraverso informazioni di tipo storico e naturalistico. Gli esperti sono Alberto Stinghen, accompagnatore e geologo dell’Associazione accompagnatori di media montagna del Trentino; Michele Morten, agronomo della Fondazione Edmund Mach; e Romano Turrini, noto storico locale. Al termine del percorso, una degustazione comparata di oli extra vergine di oliva offerti da frantoi e produttori della zona.

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria su Eventbrite (non più di 25 partecipanti) al link www.eventbrite.it/e/449507307457. La partenza è dal parcheggio di via Calvario (sulla strada per Laghel) alle 13.30; alle 16.30 circa, l’arrivo al parco Arciducale, dove si svolgerà la degustazione (della durata di circa mezz’ora). Il percorso, lungo circa 5 chilometri, richiede abbigliamento e calzature adatti per un trekking di media difficoltà. Informazioni: 0464 583656, cultura@comune.arco.tn.it.

«Abbiamo impostato la programmazione sui quattro Comuni -spiega il coordinatore Franco Gatti- in modo da far conoscere le varie realtà locali, che hanno delle precise peculiarità. Da sottolineare come il tema non sia costituito solo da olivo, oliva e olio, ma anche dalla conservazione di un importante habitat del nostro territorio qual è l’olivaia. Che non è, quindi, solo un contesto agricolo ma, appunto, un habitat, ovvero un luogo naturale con specifiche caratteristiche fisiche e ambientali. Possiamo già anticipare che la camminata dell’anno prossimo sarà a Riva del Garda, dove saremo in grado di anticipare i risultati, davvero interessanti, di uno studio biennale sugli aspetti naturalistici delle olivaie del Brione e di Roncaglie. Ricordo che il Coordinamento regionale è nato con l’obiettivo di proporre iniziative coordinate con l'attività dell'Associazione nazionale, allo scopo di valorizzare tanto la produzione quanto il paesaggio olivicolo del territorio, riconoscendone il valore sia dal punto di vista agro-alimentare, sia in un'ottica di promozione culturale e turistica».

«Quest’anno la camminata si svolge in un momento dell’anno in cui c’è già l’olio nuovo -spiega il vicesindaco di Arco Roberto Zampiccoli- quindi l’aspetto interessante è che la degustazione sarà una sorta di anteprima. Circa il tracciato scelto, è da segnalare come consenta numerose riflessioni, a partire dal concetto stesso di olivaia, che non è l’oliveto dei territori più meridionali, che sono pianeggianti, ma una tipicità altogardesana, dove i terreni sono recuperati dai pendii prossimi al fondovalle attraverso terrazzamenti a nicchia con muri a secco, spesso costituiti da usi civici su terreni di proprietà pubblica o comune. Un paesaggio costruito dall'uomo in secoli di paziente lavoro e oggi testimone silenzioso delle peculiarità climatiche determinate dalla presenza del lago di Garda. Lo stesso, famosissimo acquarello di Albrecht Dürer che ritrae il castello di Arco circondato da viti e ulivi, testimonia la tradizione secolare del nostro territorio di coltivare l’olivo sulle pendici pedemontane, lasciando il terreno pianeggiante alla coltivazione delle viti e di altre colture».

Ufficio stampa Comuni di Arco e di Riva del Garda

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla