Eventivai alla lista eventi

Comunicati

LBL_AT_RIFLESSIONI


Comune Sanzeno | Declinazioni Artistiche di Neurodiversità: apre sabato la mostra “Equivalenze”

Casa de Gentili, Sanzeno (TN) Dal 2 luglio all'11 settembre 2022


richiesta info

Apre sabato 2 luglio a Sanzeno una mostra insolita e originale nel tipo di opere esposte e nella maniera in cui vengono presentate al visitatore.
“Equivalenze - Declinazioni Artistiche di Neurodiversità” è un’esposizione di venti tele dipinte da ragazzi con disturbi dello spettro autistico accompagnate dalle opere di due autori che, attraverso la fotografia e la narrativa, interpretano la neurodiversità che condiziona questi giovani pittori nella loro arte e nella loro vita.
Curata da Cristina Locatelli, la mostra verrà inaugurata alle 18 nelle splendide sale di Casa de Gentili.

“I venti dipinti –spiega la curatrice- ci permettono di tornare all’idea di arte come strumento comunicativo, che in questo caso è uno dei pochi a disposizione di giovani spesso non-verbali, tra cui alcuni ecolalici, cioè che ripetono parole e frasi sentite da altri, e con forti alterazioni sensoriali. Mondi interiori travolgenti che grazie all’aiuto di esperte educatrici, si appropriano del linguaggio pittorico e di spunti illustri, per esprimersi sulle tele che si possono vedere in mostra”.

Le opere sono realizzate dagli ospiti di Casa Sebastiano, il centro costruito a Coredo dalla Fondazione Trentina per l'Autismo, e aperto cinque anni fa, che ospita bambini e ragazzi affetti dallo spettro autistico. In particolare, il centro offre servizi di residenzialità a persone autistiche in gravi difficoltà familiari, progetti di semi-residenzialità, attività di riabilitazione, trattamento sociale e sanitario ed infine anche formazione per operatori specializzati.
Attraverso le opere di Massimo Giovannini e di Camilla Nacci, al visitatore vengono offerti diversi percorsi, diversi linguaggi artistici per avvicinarsi ai dipinti dei ragazzi di Casa Sebastiano.

La mostra sarà arricchita da alcuni eventi collaterali, nell’intento di rafforzare il messaggio che si vuole divulgare e coinvolgere il pubblico.
Il primo evento, previsto il 25 agosto alle 20.30, approfondirà il concetto di Outsider Art: con questo termine si indica un genere artistico che si colloca al di fuori dei circuiti “mainstream perché portato avanti da persone che si muovono ai margini della società, di solito disabili o neuro-diverse. La gallerista Camilla Nacci, il fotografo Massimo Giovannini e la dott.ssa Annachiara Marangoni (Direttore Socio Sanitario di Autismo Trentino S.c.s.s.s. – Casa “Sebastiano”) discuteranno insieme su come il “diverso” possa di fatto influenzare positivamente se non addirittura aggiungere valore al processo artistico, offrendo nuove prospettive.
In un altro evento previsto per l’8 settembre alcuni educatori del settore coinvolgeranno prima i bambini e poi gli adulti in un laboratorio creativo, con le stesse tecniche e proprio quegli strumenti che solitamente si utilizzano con le persone con neuro-diversità e che potranno rivelarsi sorprendentemente “fruttuosi” anche adattati al pubblico generale.

Il Comune ha voluto affidare questo progetto così originale e coraggioso ad una squadra qualificata, composta dalla curatrice Cristina Locatelli, dal fotografo Massimo Giovannini e dalla gallerista Camilla Nacci. Sono tutti artisti legati al Trentino (perché nati in Trentino e perché lavorano in Trentino), ma che hanno avuto anche una qualificante esperienza internazionale e che hanno dedicato la loro arte anche al tema della diversità.

Massimo Giovannini è un fotografo che dedica i suoi progetti personali a tematiche quali identità, genere, diversità ed ha ottenuto per questo importanti riconoscimenti e premi a livello internazionale, per esempio il secondo posto al prestigioso Sony World Photography Award nella categoria di ritratti professionali.

Cristina Locatelli si è laureata a Parma in conservazione dei Beni Culturali, ha lavorato in Spagna per la fondazione Gala-Salvador Dalì e nel Regno Unito alle Tate Galleries ed è rientrata in Italia nel 2018 lavorando al Maxi di Roma, al Madre di Napoli eccetera. Alla Tate Britain era responsabile per il settore Access del Museo, coordinando progetti di Touch Tours e visite guidate per non vedenti e ipovedenti. Ha curato personalmente un progetto con ragazzi dislessici per aiutarli a navigare meglio gli spazi espositivi. Ha collaborato con educatrici del team Schools su progetti per persone afasiche e con ritardi dell’apprendimento. E’ una Touch Tour Guide qualificata.

Camilla Nacci ha fondato Cellar Contemporary, una nuova galleria d'arte che promuove la giovane arte visiva contemporanea, punta sulla promozione di giovani artisti e trasforma il concetto di galleria d’arte attraverso la coesistenza della dimensione fisica (la galleria è a Trento nello storico quartiere di San Martino) e di quella virtuale.

Ufficio Stampa Comune di Sanzeno

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla