Eventivai alla lista eventi

Comunicati


TRENTINO IN AZIONE | PASSANTE FERROVIARIO: SÌ ALL'OPERA, MA SERVE UN PROCESSO PARTECIPATIVO PER GARANTIRE GRANDE ATTENZIONE ALLE PROBLEMATICHE DEI CITTADINI E DELLE IMPRESE COINVOLTE

giovedì 21 ottobre 2021 h16:00


richiesta info

Sì all'opera ma serve un processo partecipativo per garantire grande attenzione alle problematiche dei cittadini e delle imprese coinvolte.
Ieri sera Azione Trento, nella sua composizione dei gruppi territoriali di “Trento Centro” e “Trento Sobborghi” si è riunita per discutere sul tema “Passante ferroviario del Brennero”.
Tale incontro costituisce la conclusione di un percorso che ha visto una prima fase di raccolta delle questioni e problematiche sollevate dalla popolazione direttamente interessata dai lavori di realizzazione dell'opera ed una seconda fase interlocutoria attraverso uno specifico incontro di una rappresentanza di Azione con il sindaco di Trento Ianeselli e l’assessore competente Facchin.
A seguito di tale percorso Azione Trento esprime totale adesione alla realizzazione di tale opera che risulta strategica non solo a livello Europeo e nazionale ma anche, e soprattutto, a livello territoriale.
Grazie a tale opera, infatti, viene a svilupparsi un nuovo concetto di mobilità nel nostro Comune e ciò in funzione di un più agevole spostamento dei cittadini in un'ottica di sostenibilità ambientale e soprattutto di interconnessione tra realtà periferiche cittadine che adesso, data la distanza, “non si parlano”.
Nonostante i benefici che tale opera porterà a livello comunale e non solo, a causa dell’accelerazione avvenuta in questi mesi nella progettazione dell'opera in seguito all'inserimento della stessa nel PNRR, si è assistito ad una inevitabile compressione, del processo partecipativo e di dibattito pubblico, che può creare difficoltà sia per gli interessi dei singoli cittadini coinvolti dall’attuazione dell’opera che per una necessaria ampia condivisione del futuro della nostra città.
Azione Trento, quindi, ritiene che data questa compressione dei tempi, sia necessario mettere in campo strumenti “straordinari” per permettere nel minor tempo possibile di promuovere il processo partecipativo ed il dibattito pubblico, al fine di rendere tale progetto condiviso, garantendo un’implementazione dell’opera che tenga conto delle problematiche riscontrate dai cittadini direttamente interessati dalla realizzazione del passante ferroviario.
A tale scopo Azione Trento rileva come non possa e non debba essere il solo Comune di Trento a farsi carico di tali incombenze, necessitando un intervento attivo e fattivo della Provincia di Trento – risultata in questi mesi “silente” – attraverso gli strumenti già in suo possesso (Osservatorio per lo sviluppo del corridoio del Brennero), nonché con la creazione di ulteriori processi e percorsi partecipativi e di dibattito pubblico.
Azione Trento, proprio per contribuire all’attuazione del più ampio processo partecipativo si propone quale collettore delle motivate istanze dei singoli facendosene anche portavoce ove necessario.
Azione Trento, infatti, nel considerare fondamentale per la città la realizzazione della suddetta opera, ritiene parimenti importante che la stessa venga realizzata tutelando sia le legittime preoccupazioni dei singoli che gli interessi della collettività.

Ufficio stampa Azione Trento

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla