AGENAS e UNITN mettono a disposizione la proiezione settimanale degli infetti Covid-19 a livello regionale e provinciale

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali - Università di Trento

lunedì 22 febbraio 2021 h16:45


richiesta info

AGE.NA.S. - Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Trento mettono a disposizione la proiezione settimanale degli infetti Covid-19 a livello regionale e provinciale.

Sul sito dell’Agenzia sono pubblicati i dati di proiezione a una settimana dei soggetti infetti COVID-19. Si tratta dei primi risultati dell'Accordo tra l'AGENAS e il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Trento che ha tra i suoi obiettivi l’implementazione di un metodo semplificato per la determinazione di R*(t), utile ad analizzare la tendenza dell’epidemia su base regionale e provinciale.
Il metodo semplificato analizza in modo originale i dati aggregati pubblicati quotidianamente dalla Protezione Civile ed offre un ulteriore contributo di conoscenza che va ad integrare quanto pubblicato dalle altre fonti istituzionali.
In particolare, è possibile anticipare, con un buon livello di approssimazione, l’andamento dell’epidemia fornendo un tempestivo e analitico supporto per la definizione degli interventi di contenimento. “I dati pubblicati sul nostro sito - sottolinea il Direttore dell'Agenzia Dottor Domenico Mantoan - grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell'Università di Trento, hanno l'intento di fornire uno strumento utile e di rapida lettura a supporto dei policy maker nazionali e regionali per contrastare gli effetti del Covid-19, fornendo settimanalmente la proiezione degli infetti nei sette giorni successivi. Mi preme ricordare, infatti, che AGENAS si configura come organo tecnico-scientifico del SSN che svolge attività di ricerca e di supporto nei confronti del Ministro della salute, delle Regioni e delle Province Autonome di Trento e di Bolzano”.
“La corretta analisi e comprensione del dato epidemiologico e della tendenza di sviluppo dell’epidemia - commenta il Prof. Roberto Battiston, coordinatore dell’Osservatorio dei dati epidemiologici del Dipartimento di Fisica dell'Università di Trento - è uno strumento importante per sostenere le politiche di contrasto al Sars-Cov-2. Oggi siamo ancora nel pieno dell’emergenza e tutte le informazioni affidabili che possiamo estrarre dai dati devono essere messe a disposizione di chi ha responsabilità di Governo e della Comunità Scientifica. Il gruppo di ricercatori che collaborano all’Osservatorio sta sviluppando, insieme ad Agenas, modelli e strumenti di analisi avanzati utili a comprendere lo sviluppo dell’epidemia sul medio termine e a individuare tempestivamente la comparsa di nuovi focolai. É importante sottolineare che l‘Osservatorio è aperto ai contributi di altri ricercatori esperti su questi temi”.
I dati sono pubblicati sul sito dell’Agenzia - nell’ambito del “Rapporto Covid -19”, sezione “Proiezione infetti”

Ufficio stampa AGE.NA.S. - Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali - Università di Trento

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Annulla