Eventivai alla lista eventi

Comunicati


PAT | Consultori all’estero: un corso di formazione per rafforzare il legame con il Trentino

Provincia autonoma di Trento

lunedì 7 marzo 2022 h17:30


L’assessore Gottardi: “Sosteniamo le comunità trentine nel mondo”.


La presenza all’estero di una consistente popolazione di origine trentina rappresenta, senza dubbio, un valore aggiunto per il Trentino, una risorsa culturale, sociale ed economica di grande importanza. Per queste ragioni la Provincia autonoma di Trento promuove, utilizzando le proprie competenze, le relazioni con i trentini all’estero e con i loro discendenti. Per la definizione e l’attuazione degli interventi in favore dei trentini all’estero, la Provincia si avvale della collaborazione di consultori, scelti nel numero massimo di quindici fra persone che hanno maturato esperienze nell’ambito dell’associazionismo fra emigrati, degli organismi rappresentativi dell’emigrazione italiana, del volontariato, del lavoro, delle professioni e della cultura. Il consultore, oltre a mantenere i rapporti con gli emigrati trentini e con le loro associazioni, contribuisce alla formulazione e all’attuazione degli interventi posti in essere dalla Provincia.
Per rafforzare e sviluppare le competenze dei 15 consultori nominati dalla Giunta provinciale lo scorso 29 ottobre e con l’obiettivo di chiarire e rafforzare il loro ruolo di “facilitatori” del dialogo tra la terra dove vivono e il Trentino, Tsm-Trentino School of Management, su richiesta della Provincia, ha ideato un apposito percorso di formazione che è ripreso sabato 5 marzo e che proseguirà fino a novembre 2022. Collegati dall’Argentina, dall’Australia, dal Brasile, dal Canada, dal Cile, dal Messico, dagli Stati Uniti, dal Paraguay e dall’Europa (Parigi e Berlino), i 15 consultori, insieme allo staff dell’Ufficio Emigrazione della Provincia, hanno partecipato all’incontro online organizzato da Tsm con il supporto del professor Gerardo de Luzenberger, docente dell’Università di Trento, formatore e facilitatore esperto, con il quale hanno affrontato varie tematiche e avviato il programma formativo di animazione territoriale. Il prossimo incontro si terrà sabato 7 maggio.
“Mantenere forte e proficuo il legame con i trentini all’estero, in un rapporto di reciproco interesse tra la comunità trentina residente e quella emigrata rappresenta, per la Provincia, una grande opportunità, sia per le relazioni economiche che si possono sviluppare grazie al rafforzamento di questo rapporto, sia per il reciproco arricchimento che scaturisce dalle relazioni culturali”. Così commenta l’assessore provinciale all’emigrazione Mattia Gottardi che ribadisce l’impegno della Provincia per sostenere le comunità trentine in tutto il mondo, ma anche per consolidare nella popolazione residente la conoscenza e la memoria storica circa la vicenda dell’emigrazione trentina che ha contribuito in maniera decisiva allo sviluppo del territorio. “Ringrazio i consultori - aggiunge l’assessore - per l’impegno assunto, svolto a titolo gratuito. Il loro prezioso lavoro ci aiuterà a rendere più efficaci le nostre politiche sull’emigrazione”.

Ecco l’elenco dei 15 Consultori nominati dalla Giunta provinciale:
Gustavo Fabian Cristofolini, Consultore Argentina
Francisco Fabian Nardelli, Consultore Argentina
Mariano Roca, Consultore Argentina
Monica Torbol, Consultrice Australia
Felipe Bernardi, Consultore Brasile
Tiago Dalapicola, Consultore Brasile
Jonas Oscar Lenzi, Consultore Brasile
David Corazza, Consultore Canada
Carla Andrea Dellape Saavedra, Consultrice Cile
Luca Endrizzi, Consultore Europa
Edith Pichler, Consultrice Europa
Eduardo Raul Zueck Gonzalez, Consultore Messico
Amy Christina Antoniolli, Consultrice Stati Uniti
Francesca Gottardi, Consultrice Stati Uniti
Letizia Maria Luisa Gini, Consultrice Paraguay e Uruguay

(fm) Ufficio Stampa Provincia autonoma di Trento

Press Release

Eventi, manifestazioni e notizie tutte... "di prima mano".

Qui trovi una selezione aggiornata di comunicati e di iniziative così come condivise dai promotori, dagli enti e dalle istituzioni del Trentino.
Per scopire un Trentino fatto di "Emozione", "In-Formazione" e "Innovazione"!

Emozione

Emozione

Eventi, manifestazioni, mostre...
Sono tanti gli eventi che ci permettono di provare forti emozioni.
Scopri gli appuntamenti che ci emozionano in Trentino. 

vedi comunicati

In-formazione

Confronti, corsi e rassegne...
per informarsi, formarsi e crescere: riflettiamo in Trentino!

vedi comunicati In-formazione
Innovazione

Innovazione

Ricerche, convegni e concorsi dedicate all'ambiente ed alla tecnologie.
Innoviamo in Trentino...

vedi comunicati
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla