PAT | La Provincia autonoma di Trento premiata per il progetto bike sharing e-motion e la mobilità sostenibile

Provincia autonoma di Trento

Tuesday 16 November 2021 h16:00


Il progetto "Il Trentino pedala per la mobilità sostenibile" che prevede, tra le varie iniziative, l'ampliamento del servizio di bike sharing provinciale 'e-motion', cofinanziato dallo Stato all'interno del programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro, ha ricevuto il 1° premio ex-aequo nel concorso "Premio mobilità 2021" dell’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile (AESS), associazione di enti pubblici parte della rete nazionale e di quella europea delle agenzie per l'energia. Il premio, giunto alla terza edizione, è stato ricevuto per la categoria Infrastrutture - Progetti di mobilità sostenibile, cioè "progetti di infrastrutturazione del territorio per promuovere l’uso di mezzi sostenibili e favorire l’intermodalità dei trasporti nei percorsi casa-scuola o casa-lavoro, l’accessibilità del territorio e dei beni ambientali e culturali e l’economia locale".
La premiazione si terrà venerdì 26 novembre prossimo a Modena, presso il Museo Ferrari nell’ambito della Settimana della Bioarchitettura e della Sostenibilità, un evento che riguarda il progettare, costruire e vivere sostenibile, organizzato dal 2004, per diffondere la cultura della sostenibilità architettonica e urbanistica, dell’innovazione e del risparmio energetico, con l'obiettivo di raggiungere una mobilità non inquinante ad emissioni zero.

Il Trentino “pedala” per la mobilità sostenibile
L'intervento è stato sviluppato dalla Provincia autonoma di Trento in collaborazione con 14 Comuni dell'ambito territoriale del fondovalle dell’Adige, maggiormente sensibili ai problemi di inquinamento e congestione stradale. La consapevolezza dell’importanza di attuare una politica della mobilità sostenibile per la riduzione degli impatti negativi del traffico, che punti sullo sviluppo di forme di mobilità più semplici e salutari come quella pedonale e in bici, ha permesso di cogliere l'opportunità del finanziamento ministeriale all'interno del programma sperimentale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro, per potenziare e rendere più fruibile il servizio di bike sharing e.motion nell'orbita delle città di Trento e Rovereto.
Il progetto prevede anche altre iniziative, come l'installazione di 350 rastrelliere porta bici presso istituti scolastici e uffici pubblici per incentivare gli spostamenti in bici da parte di studenti, insegnanti e lavoratori. A supporto della promozione della mobilità sostenibile nelle scuole è prevista, in collaborazione con il Comune di Trento, la realizzazione di un'iniziativa di formazione rivolta agli alunni della scuola primaria, agli insegnanti e alle famiglie. I temi trattati sono quelli del tragitto casa-scuola, ad integrazione dello sviluppo e attivazione di nuove linee di pedibus.
Sono inoltre previste misure di monitoraggio, con la realizzazione di nuovi 'bike counter' e azioni di comunicazione in collaborazione con l’Ufficio Stampa della Provincia, come la realizzazione del portale 'Trentino pedala', la promozione delle varie azioni messe in campo e la creazione di una mini-serie di clip video interamente dedicata ai temi della ciclabilità.

(sil.me) Ufficio Stampa Provincia autonoma di Trento

Press Release

Press Release

Fresh news and press release directly from the institution and the political figures of Trentino.

vedi comunicati

Food

Let's get some information about the traditional food of Trentino and lots more... 

vedi food Food
Bands

Bands

Find out the best band, festivals and concerts that will be placed in Trentino.
Jazz, blues, rock, pop, folk, fusion, cover band and tribute band...

vedi bands
Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla
Chiudi

Richiedi il tuo coupon


Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Il titolare del trattamento dati è Studio Giornalistico JP Communications e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GPDR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.

Annulla